6 anni

Caro nano, 6 anni fa, a quest’ora correvamo in macchina in ospedale pensando che stessi lì lì per nascere. Ignari di quale trattamento ci aspettasse.
Ci avrebbero separato con la forza. Con un cesareo immotivato.
Hanno suturato, dopo l’intervento. Ma non mi hanno mai saputo chiudere bene la ferita.
Quella ferita, che ogni anno, in questo giorno, sanguina.
Quella vera, quella nell’anima. Quella che per 5 anni (finchè non ho lottato per far nascere Second come dicevo io e non come dicevano i doc) mi ha sempre fatto sentire una quasi-mamma.
Non degna della fascia blu e della coronocina, ma solo di quella che indossano le miss di seconda mano….mi sono sempre sentita Miss in gambissima. Una mamma che se racconta di aver partorito col TC, non se la fila nessuno. Sono passati 6 anni. E tu mi hai insegnato che non ha importanza il come ti ho messo al mondo, ma ha importanza il come te lo faccio conoscere e come ti slego le ali per volare lontano.
6 anni.
Sono una tappa importante. E oggi, anziché essere felice, io sono triste.
Tu cresci, dovrei essere sollevata da meno incombenze, invece penso solo che presto, molto più presto di quello che credo, tu non avrai più tanto bisogno di me. Fa male… Dura Vita Sed Vita.
Sono triste perchè non ricordo i primi tre mesi della tua vita, offuscati da quell’orrenda sensazione che solo il baby blues ti insegna a riconoscere.
Ti prometto che proverò a non tarparti le ali e a non dire più le parolacce (che a volte tu ripeti chiedendomene il senso. A volte anche a scuola. Arrrgh, mea culpa).
Ti prometto che saprò essere ogni giorno una mamma migliore e che combatterò contro quel senso di inadeguatezza vinto con la raccolta punti del cesareo, che mi accompagna ancora.
Ti prometto che, un giorno, sarai fiero della tua mamma, che ha sempre detto le cose come stanno.
Senza fronzoli.
Ti prometto di non dimenticarmi più le uscite scolastiche anticipate.
Ti auguro che la tua vita sia ricca di sfide, che sia felice!
Ti auguro di saper crescere e mi auguro di saperti proteggere e guidare nella maniera adeguata.
Auguri nano del mio cuore. La tua mamma ti ama tantissimo.
P.s. Una domanda: ma quel bambino con la maglietta rossa, inspiegabilmente apparso a metà festa, chi era? Ne riparliamo in un altro post va.

_________________________________________________________________________
Vuoi rimanere aggiornata sulle novità del blog? Iscriviti alla Newsletter.

Se ti va seguimi anche su Facebook e Twitter.
Per divertirti con me ogni giorno e curiosare un po’ nella mia vita passa a trovarmi su Instagram.

Categories: My life

Commenta con Facebook...

commenti

Commenti

  1. MoonaFlowers
    MoonaFlowers 14 giugno, 2010, 09:59

    Ciao, sono approdata da poco nel mondo dei blog delle mamme ^__^ Bello leggere questo post, anche velato di un po’ di malinconia. Comunque ancora non riesco a capire perché le mamme che partoriscono con cesareo o non allattano ecc. si sentano neo-mamme. Io credo che una mamma sia la persona che riesce a crescere e a stare accanto a suo figlio con amore ed equilibrio. Il resto..non credo conti poi tanto. ^^

    Reply this comment
  2. bismama 2.0
    bismama 2.0 14 giugno, 2010, 10:10

    @MoonaFlowers: Innanzitutto benvenuta. Riguardo alla tua osservazione hai perfettamente ragione. Razionalmente è così. Alcune sensazioni che però nascono dal profondo dello stomaco, sono difficili da comandare.

    Reply this comment
  3. giulia
    giulia 14 giugno, 2010, 10:13

    Augurissimi a first! Relativamente alle tue sensazioni, sai benissimo come la penso e non mi ripeto.
    Viva le mamme, quelle con la cerniera e quelle senza!
    Baci

    Reply this comment
  4. MammaMaria
    MammaMaria 14 giugno, 2010, 10:14

    ciao cara!!!
    come te, anch’io ho subito un cesareo,d’urgenza perchè il mio piccolo stava perdendo battito…ricordo la frenesia di quei attimi…e i due giorni successivi,come un’incubo…e quando ci ripenso mi salgono le lacrime…il cesareo mi ha lasciato una cicatrice lunga 20 cm…avevo 17 graffette esterne (per un bimbo di appena 2.320 gr, manco fosse stato un toro!!!)…ma poi penso che lui è qui con me, il mio piccolo Gabry,e sono stata molto fortunata rispetto ad altre che magari nn hanno avuto la mia stessa fortuna e magari hanno perso il loro piccolo alla nascita….mi reputo sempre e cmq fortunata…anche se quella cicatrice e quei giorni rimarranno impressi nella mia testa a vita…

    Reply this comment
  5. MammaMaria
    MammaMaria 14 giugno, 2010, 10:15

    ah ecco…mi ero dimenticata..auguri al tuo piccolo!!!il mio farà tre anni il prox 18 giugno!!!

    Reply this comment
  6. fefe
    fefe 14 giugno, 2010, 10:42

    tanti auguri al piccolo grande first e alla sua mamma!!! Anche io ho avuto un taglio cesareo e non mi sono mai sentita inferiore a nessuna, dopo 25 ore di travaglio e un bimbo di 4.250 gr. direi che era pure ora… e devo dire che mi sono sentita assolutamente degna della “fascia blu e della coronocina”..un bacino a tutti!!!
    Raffa

    Reply this comment
  7. fefe
    fefe 14 giugno, 2010, 10:42

    tanti auguri al piccolo grande first e alla sua mamma!!! Anche io ho avuto un taglio cesareo e non mi sono mai sentita inferiore a nessuna, dopo 25 ore di travaglio e un bimbo di 4.250 gr. direi che era pure ora… e devo dire che mi sono sentita assolutamente degna della “fascia blu e della coronocina”..un bacino a tutti!!!
    Raffa

    Reply this comment
  8. Anonymous
    Anonymous 14 giugno, 2010, 11:00

    Buon compleanno First!!!!
    Da una mamma cesarizzata al primo figlio, che si è imposta e ha lottato per avere, 20 mesi dopo, un bellissimo parto naturale 🙂
    Alma

    Reply this comment
  9. bismama 2.0
    bismama 2.0 14 giugno, 2010, 11:04

    @Giulia: si lo so. Vorrei poter comandare queste sensazioni. Ora, dopo il parto di Second, però, va meglio….lo sai 😀

    @MammaMaria e fefe: il mio non è stato un tc d’urgenza, ma solo un tc gratuito e immotivato. Non mi hanno nemmeno lasciata travagliare….

    @Alma: eh..si, anche io ho tentato il vbac al secondo parto. Non andato a buon fine per SERIE E REALI complicanze, ma il tc è stato diverso. Da me condiviso, accettato e capito.

    Reply this comment
  10. rocciajubba
    rocciajubba 14 giugno, 2010, 11:23

    Ci sono medici che fanno dei danni immani.
    Senza urgenza per nessuno (25 ore di travaglio fanno rientrare il tutto nel caso “urgenza” per quel che mi riguarda) perchè un cesareo brutti bestioni?!!?
    Però non sei la sola a sentirti così.
    Ho un’amica (fra l’altro con una bimba appena più piccola di First) che si è sentita allo stesso modo e ci ha messo tanto per uscire da quello stato.
    Ma First oggi compie 6 anni e null’altro importa.
    Siete insieme e sei una brava mamma e senz’altro lui avrà ancora bisogno di te. In altro modo, in altri modi ma ne avrà.

    P.S.: commento rientrante nella categoria “ricordamelo quando toccherà a me”.

    Reply this comment
  11. bismama 2.0
    bismama 2.0 14 giugno, 2010, 11:27

    @roccajubba: si infatti. Oggi è il SUO compleanno. Non il mio giorno di psicoterapia di gruppo (come dicevo su fb)….anche se mi fa molto piacere ricevere consigli sull’argomento 😀

    Certo che te lo ricorderò! Perchè razionalmente la penso così….ora sto cominciando a pensarlo anche sentimentalmente….il passato è passato e serve a farci crescere..stop

    Reply this comment
  12. MenteQuotidiana
    MenteQuotidiana 14 giugno, 2010, 11:44

    Tanti auguri a First!
    Anche se faccio parte della categoria dei papà, leggendo il tuo post mi hai fatto davvero commuovere. Per una serie di motivi (che non sto qui ad elencare) anche io nei primi mesi di vita della mia Principessa mi sono sentito “papà-a-metà”. Poi, però, ho capito che l’unica cosa importante era lei e il mio amore per lei.
    In bocca al lupo per il tuo percorso con First (e anche con Second, ovviamente!).

    Reply this comment
  13. bismama 2.0
    bismama 2.0 14 giugno, 2010, 11:50

    @MenteQuotidiana: Mi fa piacere che non solo le mamme provino tali sensazioni, anche se per motivazioni diverse. Il fatto che anche i papà possano provare sentimenti contrastanti, appena nascono i piccoli, fa sembrare le donne meno “strane”….

    Reply this comment
  14. Nuvola
    Nuvola 14 giugno, 2010, 12:06

    Tanti auguri! Fra qualche giorno la mia piccolina arriva al suo primo anno della sua vita e nella nostra vita e penso a quanto è bello riuscire a godersi ogni istante o almeno cercare di farlo tra le acrobazie quotidiane! Accettando e accettandosi. E’ un amore imperfetto e perfetto allo stesso tempo il nostro per questi piccoli. Ma credo ( e spero) che a loro arrivi e che li faccia sentire bene, tranquilli anche quando è un pò ammaccato di stanchezza.

    Reply this comment
  15. Anonymous
    Anonymous 14 giugno, 2010, 13:29

    Tanti auguri nano…anche da parte della virtuale zia miks.
    Mille Benedizioni, che il Signore ti protegga sempre!

    Reply this comment
  16. pollywantsacracker
    pollywantsacracker 14 giugno, 2010, 14:06

    auguri al nano e a una mamma che compie anche lei 6 anni…
    anch’io il secondo parto ho preteso fosse naturale…anche se dicevano che mi si sarebbe spaccato l’utero, cesarizzato 11 mesi prima…e invece…;)

    Reply this comment
  17. Trasparelena
    Trasparelena 14 giugno, 2010, 15:05

    Auguri al nano 6-enne, e anche a te! Sei anni da mamma… congratulazioni!

    Reply this comment
  18. la staccata
    la staccata 14 giugno, 2010, 15:23

    Carissima Bismana, sono certa che il tuo nano sia fiero di te.
    Conosco molte mamme che, avendo partorito con il cesareo, si sentono in qualche modo mamme a metà… Mia cugina, ad esempio, a 13 anni dalla nascita del figlio racconta ancora con le lacrime agli occhi la sensazione frustrante di non essere stata una mamma “completa”, di quelle che hanno sofferto almeno 2 giorni di dolori prima di mettere alla luce il loro piccolo.
    E’ semplicistico dire “non pensarci, sono tutte sciocchezze! Non è che l’essere mamma si misura dalle ore di travaglio subite o dal numero di spinte date”, non ti consolerebbe affatto.
    Le ferite dell’anima nascono per i motivi più svariati, e sono difficili da guarire. Ma un giorno, ne sono certa, quella ferita non ti farà più male.
    E’ questo l’augurio più bello che posso farti, assieme agli auguri di compleanno per il tuo ometto.
    Un abbraccio, immenso.

    Reply this comment
  19. Bonzomamma
    Bonzomamma 14 giugno, 2010, 16:45

    Auguri a First e a te, pero’ piantamola con questa sensazione di essere madri a meta’. Eddai.
    Io ho fatto un cesareo perche’ erano gemelli prematuri, ma forse anche per uno lo avrei fatto… che del dolore non ne voglio davvero sapere. L’importante e’ seguire la propria indole e accettare che qualche volta il mondo non va come vorremmo…

    Reply this comment
  20. bismama 2.0
    bismama 2.0 14 giugno, 2010, 16:51

    @pollywantsacracker: grazie, puoi capire la sensazione allora.

    @lastaccata: grazie dell’augurio a me….spero davvero che presto, questa sensazione, passi per sempre..

    @bonzomamma: grazie per gli auguri. Credimi, quello che IO volevo era che i piccoli nascessero naturalmente e non con tc. Tu invece lo hai voluto e accettato. Poi, ovviamente dietro ci sono mille sfumature che chi legge questo post non conosce….col tempo, però, chi vorrà potrà conoscerle…e dopo giudicare. Io ad esempio, non avevo pauda del dolore fisico, ma di quello del tc e me la son tirata 😉

    Reply this comment
  21. mammalellella
    mammalellella 14 giugno, 2010, 17:30

    e allora tantissimi AUGURI al piccolo grande First.

    Reply this comment
  22. Navigo_A_Vista
    Navigo_A_Vista 14 giugno, 2010, 17:37

    Non ho esperienza mammesca da condividere, ma voglio fare gli auguri a First e dare una sostenuta pacca sulla spalla a questa Bismama meravigliosa, che appassiona anche me ai racconti sui nani, per come li narra, io che di nani non ne ho, ma spero di averne presto!!!! Un bacioooone!!

    Reply this comment
  23. Mamma in 3D
    Mamma in 3D 14 giugno, 2010, 17:47

    Tanti auguri a First! e alla sua mamma, perché accompagnare un “ragazzo grande” che cresce può regalare ancora tante soddisfazioni ed emozioni bellissime 🙂

    Reply this comment
  24. bismama 2.0
    bismama 2.0 14 giugno, 2010, 17:51

    @Navigo_A_Vista: troppo buona. Questa meravigliosa Bismamma è un difetto gigantesco….

    @Mamma in 3D: Grazie

    Reply this comment
  25. Grace (ma nana)
    Grace (ma nana) 14 giugno, 2010, 18:14

    Ma può Grace ma NANA non fare gli auguri al NANETTO che compie sei anni?
    Auguri First e non fare come me…nonostante le preoccupazioni di mamma…cresci eccome…è brutto, da grandi essere alti un metro e un biberon! 😉

    Reply this comment
  26. bismama 2.0
    bismama 2.0 14 giugno, 2010, 18:15

    @Grace: grazie!!! Io provo a crescere ma mi sono fermata a un metro e un tappo di biberon 😀

    Reply this comment
  27. Grace (ma nana)
    Grace (ma nana) 14 giugno, 2010, 18:15

    Uhm..ho dimenticato la virgola dopo “grandi”…mmmmmmmmmm!

    Reply this comment
  28. Ondaluna
    Ondaluna 14 giugno, 2010, 21:21

    Quante storie possono raccontare le donne quando diventano mamme, quante storie sul momento del parto.
    Sono tutte storie tragiche, ma dannatamente felici e piene di amore. Un amore che si intreccia al dolore, e fa sbocciare la vita tra le lacrime.

    Reply this comment
  29. caia coconi
    caia coconi 14 giugno, 2010, 21:55

    auguri a nano e mamma!

    Reply this comment
  30. kikka
    kikka 14 giugno, 2010, 22:18

    auguri piccolo ometto!..

    ps… si ha SEMPRE bisogno della mamma… sempre….
    un abbraccio

    Reply this comment
  31. Simona
    Simona 15 giugno, 2010, 08:01

    Uèèèè!!Auguri al piccolo!
    Mannò, che mamma di seconda mano!
    Sai noi mamme tendiamo sempre a colpevolizzarci. Io dico MADDECHE’.
    I tuoi pupi hanno una mamma attenta, brava e ganza, e poi molto ma molto altro ancora. Ora siamo questo grazie a loro. E poi non ci sono mamme si serie A o serie B. E che dovrei dire allora io? Dovrei sentirmi in colpa per non aver saputo far attaccare bene il primo?
    Tanto per rispondere alla tua domanda sul mio post.Ali, è stata cercata e voluta, prima di lei ci sarebbe stato un altro bimbo.
    E per Alice non avevo latte.
    E per un anno e mezzo non ha dormito..
    Che so’, una mamma di serie B?
    Bis,tanti auguri al piccolo e un abbraccione a te!

    Reply this comment
  32. siredward
    siredward 15 giugno, 2010, 09:11

    Tanti auguri al grande First e anche alla sua dolcissima mamma che si dimostra una persona in gamba: e chi l’ha detto che i bimbi nati con il tc sono di seconda mano? Il mio ometto è un super da tc (d’urgenza!). 🙂

    Ruben

    Reply this comment
  33. Ele
    Ele 15 giugno, 2010, 12:13

    sono in ritardissimo, ma gli auguri a first glieli voglio fare. Buon compleanno PICCOLO GRANDE OMETTO.
    @bis: ricorda che i figli non sono nostri, ma della società, è una triste realta e a noi non ci tocca che accettarla (che tristezza :-(….)

    Reply this comment
  34. mammadifretta
    mammadifretta 15 giugno, 2010, 14:44

    due cesari:il primo dopo 36 ore di travaglio (e acque rotte da precocemente da altrettanto tempo)…e io e il mio angelo con un piede nella fossa…La papazzana, dati i non buoni trscorsi, l’ho avuta alla san raffaele di cefalù, due ore abbondanti di macchina da palermo,e psicologicamente atterrata dal primo parto e dal bruttissimo seguito,ho deciso di non provarci nemmeno a partorire naturalmente, secondo cesareo, ma molto più soft, a casa in 48 ore.
    E baby blues da impazzire…e tutti che davano per scontato che ero folle(questo succede molto spesso)…ti capisco bis, eccome…ma la cosa bella è che first oggi è un omaccione enorme!

    TANTI AUGURI A FIRSTTTTTTTTTTT!

    Reply this comment
  35. Mamma C
    Mamma C 15 giugno, 2010, 17:29

    auguroni a first!!
    Ma Bis, perché tutti questi sensi di colpa?? Hai messo al mondo un bimbo fantastico (due, lo so, ma adesso stiamo parlando di lui), a cosa importa il come?? Sei forse meno mamma col cesareo? Gli hai forse cambiato peggio i pannolini? Lo hai forse consolato poco e male quando piangeva e chiedeva attenzioni? Su su col morale, anche il baby blues è terminato da un pezzo. Adesso goditelo, goditeli.. insomma: goditi i tuoi meravigliosi bimbi! E ri-auguri al cucciolo!

    Reply this comment
  36. Charmingmum
    Charmingmum 15 giugno, 2010, 17:50

    Auguroni al tuo bambino e basta paranoie mi raccomando 😉

    Reply this comment
  37. Panzallaria
    Panzallaria 16 giugno, 2010, 13:48

    innanzitutto auguri. nemmeno io ricordo i primi mesi per lo stesso tuo motivo e mi fa sentire davvero triste. se però posso rincuorarti, mia figlia che ha la metà dei suoi anni, ieri l’altro mi ha detto che vuole vivere dalla sua amichetta MaLta e ieri è voluta rimanere a dormire dai nonni, che si divertiva tanto 😉 l’emancipazione, secondo me, di questi tempi arriva prima di quanto supponiamo
    un abbraccio a tutti

    Reply this comment
  38. Anonymous
    Anonymous 25 giugno, 2010, 20:28

    Bellissimo post.
    E tu sei una mamma di serie A, tc o non tc.
    Commossa io…

    Alessandra & Rospo

    Reply this comment
  39. bismama 2.0
    bismama 2.0 28 giugno, 2010, 11:19

    @Ale&Rospo: grazie. ^_^

    Reply this comment
  40. M.
    M. 28 giugno, 2010, 13:51

    il tuo First è nato 5 settimane dopo il mio! Grande annata quella del 2004! 😉

    Reply this comment
  41. eva
    eva 13 luglio, 2011, 11:39

    ciao, comprendo benissimo il tuo stato d’animo anche io è successo anche a me per questi 5 compleanni, un misto di gioia e tristezza insieme, rivivendo QUEI giorni.
    Ho dovuto fare un cesareo d’urgenza alla 27 settimana 10 gg di rianimazione io e 67 gg il mio scricciolo.. quindi 10 giorni senza nemmeno vederlo e 67 a vederlo e toccarlo 1 ora al giorno (tranne 4 ore nel finesettimana) diciamo che mi sono sentita MAMMA per la prima volta quando si è attaccato al seno il giorno prima delle dimissioni…
    sensazioni strane da spiegare…
    :))

    Reply this comment

... oppure con Wordpress

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*