Abitudini e date di nascita

Ho raggiunto una consapevolezza: sono una persona strana. Il che non fa di me una cattiva persona; sono solo una che ti spinge a chiamare il 118 se non la conosci bene. Diciamo dopo i primi quindici minuti di conversazione ok?

Ma, in fondo, chi è che non è un po’ strano di questi tempi.
Sono abitudinaria e legata, a doppio nodo, alla routine. Quando questa viene meno per qualche motivo sconosciuto e imprevedibile, il mio calmometro va in tilt. E annaspo.
Quando la routine comincia a fare pressing ai miei neuroni, invece, soffoco e ho bisogno di novità, di progetti, di sogni da imbastire e nuvole da cavalcare.
Puntualmente, ogni volta che il cambiamento tanto cercato – e a volte anche sudato – arriva si porta dietro una bella dose di panico percepito soprattutto a livello intestinale. E riparte la giostra.
Questo comporta che io abbia sempre l’aspetto di una che ha rincorso il treno, ci è salita al volo con conseguente scompigliamento tricotico.
Essendo fondamentalmente abitudinaria, quando trovo qualcosa con la quale mi trovo bene è difficile per me lasciarla andare. Idem per le situazioni.
E infatti mi sono trovata talmente bene – logisticamente – con la nascita di First a giugno che la nascita di Second è stata programmata per la stessa stagione. Per lo stesso periodo. E infatti i loro compleanni sono distanti 19 giorni l’uno dall’altro. E questo è male.
Perché ci impieghi giorni a ritagliare, incollare, organizzare e non hai nemmeno il tempo per tirare un sospiro di sollievo che …PAM! hai un’altra festa da organizzare.
No ma è estate, e lei ha solo tre anni, e magari non se ne ricorderà, e tutti i suoi amichetti della materna sono già in vacanza. Cioè, e se organizzassi una cosa così, easy? Nel senso che ci sarebbe il buffet, la sangria e la grigliata. Un po’ come lo scorso anno. No, dico, sarei così snaturata?
Cioè, voi che avete un figlio che è nato in una data vicina a un’altra festa oppure due figli con la data di compleanno vicina, come fate? Fate l’indifferente fino a quando il figlio minore avrà capacità di intendere e di volere e capirà che ha diritto a una festa di compleanno e la reclamerà? [ogni riferimento a cose e persone è puramente casuale.]
Ho solo poco tempo per decidere cosa fare e poca forza per zittire i sensi di colpa che dicono: “Rimboccati le maniche”.
Comunque, oggi, la nana compie tre anni. Tre anni densi come un Ciobar fatto bene. Che significa che sono stati impegnativi ma anche pieni di dolcezza.
Auguri paperella. Buon compleanno.

P.s. tanto lo so già come andrà a finire: spremerò le forze e mi inventerò qualcosa. I suggerimenti sono bene accetti però!

_________________________________________________________________________
Vuoi rimanere aggiornata sulle novità del blog? Iscriviti alla Newsletter.

Se ti va seguimi anche su Facebook e Twitter.
Per divertirti con me ogni giorno e curiosare un po’ nella mia vita passa a trovarmi su Instagram.

Categories: Maternità, My life
Tags: COMPLEANNO, FESTE, ME

Commenta con Facebook...

commenti

Commenti

  1. Giulia
    Giulia 3 luglio, 2012, 15:46

    augurissimi alla paperottola!

    Reply this comment
  2. Mamma Cì - mammastudia.blogspot.com
    Mamma Cì - mammastudia.blogspot.com 3 luglio, 2012, 15:50

    tanti auguri a second!! io qualcosa organizzerei… magari non troppo laboriosa.. dipende quanti amici avete..e ha la bambina 🙂
    conosco 2 coppie che hanno 2 figli nati ravvicinati e fanno un compleanno unico per tutti e 2 (addirittura una coppia di bimbi non sono nemmeno così vicini..c’è tipo un mese anche più di differenza!!)… a me sinceramente così non piace molto…a meno che non siano gemelli ovvio!!

    Reply this comment
  3. mafalda
    mafalda 3 luglio, 2012, 16:09

    Buon compleanno!!
    Io sono abbastanza contraria alle mega feste per bambini tanto piccoli che non gliene importa niente. A quell’età anche andar fuori a mangiare una pizza è una festa.
    Buffet e sangria sono un ottimo programma 🙂

    Reply this comment
  4. Trasparelena
    Trasparelena 3 luglio, 2012, 16:38

    auguri!!
    la mia fa gli anni il 14 agosto
    e ovviamente non c’è a casa nessuno.
    Facciamo la festa con i nonni, dove festa=pranzo a casa nostra tutti assieme, una nonna fa il primo e l’altra il secodo. io faccio il dolce

    Reply this comment
  5. francy
    francy 3 luglio, 2012, 16:40

    Io ne ho uno solo, compirà 7 anni a settembre e ancora non ho mai fatto vere e proprie feste di compleanno…cena e torta in famiglia e stop, lui non si è mai lamentato. Devo dire che per gli ultimi due compleanni mi sono sentita un pochino in colpa ma quando era piccolino non mi passava nemmeno per la testa di organizzare feste…ma io sono una mamma un po’ sui generis…diciamo che non ci sono proprio tagliata per i festeggiamenti!

    Reply this comment
  6. PaolaFrancy
    PaolaFrancy 3 luglio, 2012, 16:59

    ma tanti auguri!!!
    francesco compie gli anni sabato e ci sarà una festa. semplice, con i bimbi che giocano nel prato, gelato e stop.
    loro si divertono così, con poco.
    puoi organizzare qualcosa del genere…senza grossi sbattimenti 😉

    un bacione e ancora auguri per questi tre anni
    paola

    Reply this comment
  7. Ba Stra.No.
    Ba Stra.No. 3 luglio, 2012, 17:14

    La descrizione della tua dinamica circolare routine/desiderio di novità mi calza a pennello.
    Però io senza calcoli scientifici sono riuscita a fare tre figli tre in Aprile. Per esigenze di sopravvivenza festa unica, il giorno del loro compleanno mini torta con candeline e cena special in famiglia.
    Auguri <3

    Reply this comment
  8. issalola
    issalola 3 luglio, 2012, 17:19

    eh 19 gg di distanza son davvero pochi per riprendersi dalla prima festa (comprendo lo sfiancamento) però anche la trottolina necessita di esser adeguatamente festeggiata. buffet sangria e grigliata direi che andrà benissimo e sarà una bella festa che la renderà felice. Magari poi se riesci a metterci qualcosa di tuo, un decoro fatto a mano, la torta fatta da te la renderai ancora più protagonista e orgogliosa.

    Reply this comment
    • bismama 2.0
      bismama 2.0 4 luglio, 2012, 09:46

      Veramente pensavo anche a una specie di sangria analcolica a misura di nano. Non mi chiedere come la farò perché non ne ho idea 🙂

      Reply this comment
  9. psicomelina
    psicomelina 3 luglio, 2012, 17:32

    Auguri!!!

    Ps: Quando aprendo il post ho bypassato il titolo perché l’occhio mi è caduto sul tre mi è preso un coccolone!!!
    Puoi immaginarti perché
    😀

    Reply this comment
  10. Zia Atena
    Zia Atena 3 luglio, 2012, 17:39

    Auguriiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!!!!!!!!!!
    Che bel numero TRE!! 🙂

    Reply this comment
  11. mamma, che emozione!
    mamma, che emozione! 3 luglio, 2012, 20:18

    Auguri piccoletta!!!
    Tanto lo sai già che farai qualcosa di speciale per lei. Io cmq prendo nota che Piccolo Uomo fa 2 anni a inizio settembre e io che amo festeggiare mi son chiesta come faremo con compleanno a scuole chiuse.

    Reply this comment
  12. Francesca
    Francesca 3 luglio, 2012, 20:21

    Dopo aver letto il tuo libro mi sembra di conoscerti ancora di più, quindi e’ con una minicake in mano con tanto di candeline che dico :” tanti auguri Second!!!” e conoscendoti sicuro organizzerai qualcosa…non vedo l’ora di vedere le foto!!
    In effetti potresti aspettare un annetto per i festeggiamenti seri con tanto di amichetti, ma col fatto che hai organizzato per il fratello lei sicuro si aspetta qualcosa del genere…piccola ma furba 😉

    Reply this comment
    • bismama 2.0
      bismama 2.0 4 luglio, 2012, 09:45

      Ma anche se lei non se lo aspettasse, ci sarebbero i miei sensi di colpa a fare ciao con la mano.

      Reply this comment
  13. Parola di Laura
    Parola di Laura 4 luglio, 2012, 00:08

    Augurissimi alla tua piccola! Ma lo sai che la mia prima figlia è nata lo stesso giorno ma tre anni prima? E vuoi sapere che cosa ho fatto? Niente festa, l’ho portata tutto il giorno in un parco acquatico e si è divertita un mondo!

    Reply this comment
  14. La solita mamma
    La solita mamma 4 luglio, 2012, 13:15

    Auguri alla treeenne Ciobar :)!
    Noi non siamo festaioli nemmeno con i più grandi, quindi vai easy e serena :)!
    Auguri anche alla mamma di Second eh ;D!

    Reply this comment
  15. mammapiky
    mammapiky 4 luglio, 2012, 14:58

    Auguri!!!!! e rimboccati le maniche…non ci sono scuse!
    Un abbraccio

    Reply this comment
  16. simplymamma
    simplymamma 4 luglio, 2012, 16:41

    Auguri e dai che vedrai che in poco tempo farai tutto e con questo caldo….una festa sulla spiaggia 😉

    Reply this comment
  17. Anonymous
    Anonymous 4 luglio, 2012, 18:36

    Ti somiglio molto in termini di tilt caratteriali perchè anche io non so scegliere tra la calma e il cambiamento e li alterno con terrore

    Reply this comment
  18. Mammola
    Mammola 4 luglio, 2012, 18:51

    Auguri Second…io per togliermi il fastidio ne ho fatto uno a maggio e uno a novembre così almeno ho 6 mesi per ripigliarmi tra una festa e l’altra che puntualmente finiscono con me sfinita!!! Baciotto

    Reply this comment
  19. Anonymous
    Anonymous 5 luglio, 2012, 15:13

    il mio cuccioletto è nato il 27/12… ha 18 mesi ed il primo compleanno l’ho festeggiato in anticipo il 26/12: 1. perchè tutti i parenti erano in ferie, 2. perchè gli amichetti erano comunque in vacanza 3. perchè nemmeno ha capito cosa stessimo facendo 4. perchè il giorno 27 abbiamo festeggiato solo noi tre: mamma, papà e cucciolo!
    Il secondo compleanno secondo me farò uguale!
    “fate l’indifferente fino a quando il figlio minore avrà capacità di intendere e di volere e capirà che ha diritto a una festa di compleanno e la reclamerà? “: probabilmente gli insegnerò io che si festeggia il compleanno, e gli insegnerò anche che essendo periodo di vacanza Natalizia festeggiare tutto insieme sarà più grandioso. Ma so già che prima o poi lui mi dirà…” senti mamma, ma perchè tu non festeggi con gli altri a Natale ed io me ne vado a festeggiare il 27 da un’altra parte???”
    🙁
    Silvia

    Reply this comment
  20. norma jane
    norma jane 6 luglio, 2012, 12:22

    AUGURI A TUTTI INTANTO! Io ho due compleanni da gestire, lo stesso giorno!!
    Sono quello del compagno e del baby, nati nella stessa data.

    Ancora il baby ha nove mesi, quindi penserò a settembre come organizzare le due feste, si accettano suggerimenti! ciao!

    Reply this comment

... oppure con Wordpress

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*