Allacciare le scarpe: come insegnarlo ai bambini

Insegnare qualcosa ai bambini non è semplice: ci vuole tempo e pazienza. Per la seconda posso attrezzarmi ma per il primo è sempre un terno al lotto.
Per questo, tutti e due i miei figli, fino a poco tempo fa, non sapevano ancora allacciare le scarpe da soli.
Fino a ora ho usato le scarpe a strappo ma, ovviamente, saper allacciare le scarpe non è solo una questione pratica ma anche una sorta di piccolo rito che immette i bambini nel mondo degli adulti.
Poi dopo una richiesta di aiuto, qualche ricerca su internet e un paio d’ore dedicate interamente a loro, posso (orgogliosamente) dire che la situazione è di molto migliorata. Ci vuole ancora un pochino di pratica ma ora loro sanno allacciare le scarpe e io vengo chiamata meno volte durante la giornata.

Insegnare ai bambini ad allacciare le scarpe

A che età i bambini imparano ad allacciare le scarpe da soli?

Quando ho cominciato a cercare su internet informazioni, ho letto che ai bambini viene insegnato ad allacciare le scarpe intorno ai 4/5 anni. Bene. Lo scoraggiamento più totale mi ha avvolto come l’odore della frittura quando vado a pranzo a casa di mia madre; disagio all’ennesima potenza e inadeguatezza appiccicata sui vestiti.
Poi però mi sono messa a pensare che, come per imparare a parlare e a camminare, non esiste un tempo standard, esistono bambini pronti e bambini che invece non lo sono.
Ora, credo che i miei siano comunque pronti da un po’, soprattutto Francesco ovviamente, ma per colpa mia, non avevano ancora imparato ad allacciare le scarpe da soli. Ora invece sì… come abbiamo fatto?

Come insegnare ai bambini ad allacciare le scarpe da soli: 3 semplici suggerimenti

Ovviamente, in base all’età del bambino dovrete trovare un modo che possa aiutarlo a memorizzare i movimenti che fate.
Il metodo Montessori è quello universale che viene usato molto spesso per insegnare qualsiasi cosa ad adulti o bambini perché è molto chiaro e immediato. Anche in questo caso va personalizzato.
Basta una sagoma di cartone a forma di scarpa e dei lacci, preferibilmente di colori diversi in modo che l’apprendimento del meccanismo sia ancora più veloce.

La filastrocca da memorizzare. Usare una filastrocca per memorizzare la sequenza dei movimenti è molto d’aiuto soprattutto per i bambini più piccoli. Questa è quella che preferisce Swami:

Il coniglietto ha due orecchie [si fanno due asole]

Gira intorno all’albero [una delle asole gira intorno all’altra]

E va nella sua tana [l’asola si infila nel buco]

 

Dopo un paio di tentativi, riusciva già da sola ad allacciare le scarpe.

I cuscini per le sedie. In cucina abbiamo dei cuscini copri sedia che hanno dei lacci colorati che li tengono fissati alle sedie. Per far fare loro pratica li sciolgo e gli chiedo di annodarli nuovamente come fosse una richiesta d’aiuto e come se avessi trovato il nodo magicamente sciolto.

Le bambine sono un po’ più facilitate perché possono indossare sandali, ballerine o stivali ma il problema si presenta con le scarpe da ginnastica.

Insegnare ai bambini ad allacciare le scarpe

Insegnare ai bambini ad allacciare le scarpe

Mentre per i maschi la scarpa con i lacci è sinonimo di “non sono più un bambino e non indosso più quegli orripilanti sandali che mi faceva mettere per forza mia mamma!”.

Insegnare ai bambini ad allacciare le scarpe

A che età hanno imparato ad allacciare le scarpe da soli i vostri bambini? So di molti bambini che imparano alla scuola dell’infanzia, da noi invece venivano espressamente richieste scarpe con il sistema a strappo. Parliamone.

Le scarpe che vedete nelle foto fanno parte della nuova collezione Spring/Summer di Melania.

_________________________________________________________________________
Vuoi rimanere aggiornata sulle novità del blog? Iscriviti alla Newsletter.

Se ti va seguimi anche su Facebook e Twitter.
Per divertirti con me ogni giorno e curiosare un po’ nella mia vita passa a trovarmi su Instagram.

Categories: Maternità, Moda Bimbi

Commenta con Facebook...

commenti

... oppure con Wordpress

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*