Beauty routine: una to do list stampabile

beauty routine

Avere una beauty routine può sembrare impegnativo come avere un menu settimanale ma ciò che conta, alla fine, è il risultato.
Sono tanti i trattamenti beauty da fare e per questo, organizzarli su un calendario, vi aiuterà a non dimenticarne nessuno finché non diventeranno, appunto, una vera e propria routine della quale non potrete più fare a meno. Per me è stato così.
Ho realizzato una to do list di quella che sarebbe poi diventata la mia beauty routine, l’ho messa in una grafica carina e l’ho messa in bacheca, di fronte alla scrivania ma sto cercando di trovare il modo di metterla in bagno in qualche modo.

Come realizzate un planning della beauty routine

Il segreto è quello di creare una timetable nella quale inserire tutti i trattamenti beauty suddivisi per frequenza: giornalieri, settimanali e mensili.
Da questo momento in poi potete tranquillamente ritenervi impegnate da mattina a sera, notte compresa. Ma nonostante ci sia molto da fare basta un po’ d’organizzazione per non tralasciare nulla.

beauty routine mensile

Beauty routine giornaliera

Ogni mattina, dopo un’accurata detersione del viso dovete procedere con l’applicazione del siero viso, della crema idratante, del contorno occhi, di una generosa dose di crema corpo e anticellulite.
La crema idratante e la crema anticellulite vanno applicate mattina e sera e se per la seconda non c’è bisogno di distinzione, per il viso dovrete applicare due creme differenti: una con una texture leggera e una protezione UV per il giorno e una con proprietà più nutrienti e anti rughe per la notte. Sì perché non esiste solo una beauty routine per il giorno, ma ne esiste una anche by night. Ma ne parleremo più in là.

Beauty routine settimanale

La messa in piega e la maschera per capelli andranno fatte insieme, magari dal parrucchiere per consentirvi di rilassarvi un po’. La stessa cosa vale per la pedicure, manicure e per la depilazione di sopracciglie e baffetto: vi basterà un’ora dall’estetista per sistemare lo smalto e tutto il resto.
Lo scrub viso e lo scrub corpo, invece, potete farli insieme (sebbene con due prodotti diversi) direttamente nella doccia, in modo da risparmiare anche un po’ di tempo.

Beauty routine mensile

Mensilmente, invece, dovreste ritoccare il colore ai capelli o eventuali colpi di sole o di luce, il taglio e fare la depilazione completa di braccia, gambe e inguine. Scegliete voi in base a diversi fattori se fare la ceretta, usare un epilatore elettrico oppure ricorrere alla luce pulsata.

In ultimo, ci sono quei trattamenti come la pulizia del viso oppure lo sbiancamento e la pulizia dentale, che sono meno frequenti e che non tutte amano fare. Personalmente faccio la pulizia del viso ogni sei mesi (dall’estetista, perché quella a casa anche con la micro dermo abrasione la faccio più spesso) mentre lo sbiancamento e la pulizia dentale una volta l’anno.

Cliccando qui potete scaricare la grafica con la beauty routine e utilizzarla come preferite: stamparla, incorniciarla, appenderla in bagno o usarla come wallpaper per il desktop del pc.

_________________________________________________________________________
Vuoi rimanere aggiornata sulle novità del blog? Iscriviti alla Newsletter.

Se ti va seguimi anche su Facebook e Twitter.
Per divertirti con me ogni giorno e curiosare un po’ nella mia vita passa a trovarmi su Instagram.

Categories: Beauty, Scaricabili

Commenta con Facebook...

commenti

... oppure con Wordpress

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*