Cheesecake con Nutella e mele: una merenda primaverile

Io e la cucina non andiamo d’accordo ed è per questo che mi cimento solo in ricette semplici e velocissime come la cheesecake con Nutella e mele di oggi.

Non è che io non voglia, è proprio che cucina e forno mi odiano, è una congiura!

Cucinare spesso per me significa fare qualcosa che mi consente di alienarmi da ogni altra cosa: insieme agli ingredienti mescolo emozioni, pensieri e faccio sciogliere e cuocere tutto in forno.

Il problema è che ogni volta che penso di preparare una torta, tutta la pace interiore conquistata nei momenti della preparazione, scompare quando vedo il risultato che, irrimediabilmente, ha bisogno di sostanziose dosi di zucchero a velo per nascondere i difettucci che vengono fuori; quasi sempre è qualcosa di informe e bruciacchiato. E no, non c’è timer che tenga.

Quando però si avvicina la bella stagione e di accendere il forno non ho proprio voglia, sono contenta di poter preparare ricette che non hanno bisogno di cottura come sorbetti, gelati cremosissimi e la cheesecake appunto.

Siccome questa è velocissima da fare e da noi dura sempre meno di un giorno, ho pensato di condividere con voi la ricetta.

Cheesecake con nutella e mele

 

Cheesecake con Nutella e mele: la ricetta

La ricetta originale della cheesecake con Nutella la trovate sul sito di Nutella, mentre qui di seguito quella che faccio io con qualche modifica.

Ingredienti

300 g di formaggio cremoso
300 g di ricotta
120 g di zucchero a velo
300 ml di panna liquida
2 fogli di gelatina o due cucchiaini di Agar agar
1 baccello di vaniglia
120 g di Nutella
30 gr di latte
80 g di burro fuso
300 g di frollini
1 mela
qualche chicco di caffè

Preparazione della base

Sbriciolate i frollini, se usate un frullatore fate in modo che non vengano proprio ridotti in farina, e mescolateli con il burro che avrete fatto fondere o a bagnomaria oppure nel microonde (attenti che non frigga).
Mettete la carta forno in una tortiera con apertura a cerniera di 24 cm e versatevi dentro i biscotti sbriciolati; schiacchiate e livellate tutto con il dorso di un cucchiaio e infornate in forno già caldo, a 160° per dieci minuti.
La base è pronta e dovrete lasciarla raffreddare ben bene.
Ora prepariamo la crema.

Preparazione della crema per la cheesecake

Mettete i fogli di gelatina ad ammorbidire nel latte freddo e mentre aspettate sbattete con la frusta elettrica il formaggio cremoso con la ricotta.
In un pentolino anti aderente fate riscaldare panna, zucchero e vaniglia; poco dopo aggiungeteci i fogli di gelatina (o l’Agar agar) ammorbiditi e il latte nel quale li avete messi a bagno. Dopo aver dato una mescolata veloce, versate il contenuto sul composto di ricotta e formaggio spalmabile e amalgamate il tutto.
Dopo che il composto si è raffreddato un po’ a temperatura ambiente, aggiungete la mela tagliata a cubetti di circa un centimetro. Ora potete versarlo sulla base di frollini e procedere con la decorazione.

Decorate la cheesecake con Nutella

Procedete con la decorazione della superficie con Nutella: potete creare dei disegni o delle semplici strisce lasciate cadere in maniera asimmetrica sulla superficie. L’importante è abbondare.
Decorate con qualche chicco di caffè e mettete la cheesecake con Nutella qualche ora in frigorifero.

Se decidete di prepararla, condividete la foto usando l’hashtag #bismamaaifornelli così potremo scambiarci trucchi e varianti.

Cheesecake con nutella e mele

 

_________________________________________________________________________
Vuoi rimanere aggiornata sulle novità del blog? Iscriviti alla Newsletter.

Se ti va seguimi anche su Facebook e Twitter.
Per divertirti con me ogni giorno e curiosare un po’ nella mia vita passa a trovarmi su Instagram.

Categories: Food

Commenta con Facebook...

commenti

Commenti

... oppure con Wordpress

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*