Cosa vedere all’Isola d’Elba in un giorno

Le isole sono una delle mete più gettonate dell’estate ma sempre più spesso sono tappe di passaggio, per questo motivo, in questo post (come abbiamo già fatto qualche tempo fa qui), parleremo di cosa vedere all’Isola d’Elba in un giorno.
Ovviamente visitare tutte le bellezze dell’Isola d’Elba in ventiquattro ore è un’impresa impossibile, ma vediamo cosa è proprio un must e non può essere tralasciato. Perché quando si ha così poco tempo a disposizione bisogna fare delle scelte e prediligere le eccellenze.

Cosa vedere all’Isola d’Elba in un giorno: quello che proprio non potete perdervi

Se nel vostro itinerario di viaggio avete destinato una giornata per visitare l’Isola d’Elba il consiglio è quello di guardare tutti i traghetti per l’Isola d’Elba e scegliere quello che arriva la mattina presto e sbarca a Portoferraio.
Da qui potrete cominciare la vostra visita e muovervi meglio per raggiungere i luoghi più significativi dell’Isola.

Palazzina dei Mulini e Fortezze di Portoferraio

Cosa vedere all'Isola d'Elba in un giorno_Palazzina_dei_Mulini

La prima tappa si trova, appunto, a Portoferraio ed è la Palazzina dei Mulini, la residenza napoleonica che si trova nel centro storico di Portoferraio.
Dal porto di Portoferraio ci metterete circa venti minuti a piedi, durante i quali potrete ammirare il bellissimo panorama e la bellezza di questa cittadina in cui il tempo sembra non essere passato. La visita alla residenza, compresi i giardini, dura circa un’oretta e ne vale veramente la pena. per la visita alla residenza e ai giardini.
Alla destra della Palazzina dei Mulini, si trova il Forte Stella, posto sulla seconda collina di Portoferraio, da dove si gode di un panorama mozzafiato sulla darsena medicea e sullo stretto che divide l’Isola d’Elba dal continente.
Tornando verso il lungomare non si può non fare una breve una sosta al piccolo museo dei cimeli napoleonici, alla chiesetta della Misericordia e al Centro Culturale de Laugier.

Anello occidentale dell’Isola d’Elba

Marciana Marina e Marciana

Cosa vedere all'Isola d'Elba in un giorno_Marciana_marina

A questo punto, il consiglio è quello di noleggiare un’auto (o se avete la vostra è ancora meglio) e partire a fare un tour dell’ISola partendo alla volta dell’anello occidentale.
Lungo il cammino troverete diversi ristoranti di pesce a Marciana Marina, alcuni nello splendido borgo del Cotone che si trova alla fine del lungomare. Dopo pranzo, si può proseguire per il paesino medievale di Marciana Alta (375 m s.l.m.) dove vi potrete fermare per una bruschetta nella piazza di fronte alla porta dei Lorena dalla quale si gode di una vista meravigliosa.

La cabinovia del Monte Capanne

Poco prima di Marciana, una cabinovia vi porterà sulla vetta del Capanne, il monte più alto dell’Isola d’Elba in circa venti minuti. Il panorama sarà indimenticabile.

La spiaggia delle Ghiaie

Cosa vedere all'Isola d'Elba in un giorno_SPIAGGIA_DELLE_GHIAIE

Prima di andar via, non potete non fare il bagno nelle acque limpide del mare dell’Isola.
Così tornando nuovamente a Portoferraio per riprendere il traghetto, potete fare il bagno nella meravigliosa spiaggia delle Ghiaie (si trova a circa 15 min dal centro). È una spiaggia formata interamente da ghiaie bianche (come si deduce dal nome), si trova all’interno della riserva biologica marina e, quando spira vento da sud, può essere sicuramente considerata una delle più belle spiagge dell’Isola d’Elba.

_________________________________________________________________________
Vuoi rimanere aggiornata sulle novità del blog? Iscriviti alla Newsletter.

Se ti va seguimi anche su Facebook e Twitter.
Per divertirti con me ogni giorno e curiosare un po’ nella mia vita passa a trovarmi su Instagram.

Categories: Viaggi

Commenta con Facebook...

commenti

... oppure con Wordpress

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*