Dyson Cinetic Big Ball Animal Pro: la mia recensione

Da Dysoniana convinta nonché brand ambassador, potevo non testare Dyson Cinetic Big Ball Animal Pro?
Mi sono avvicinata al marchio con il Dyson DC52 Animal Pro.
Successivamente ho provato un’aspirapolvere cordless (Dyson Fluffy) che consente ai bambini di dare una mano in casa in maniera divertente e senza sforzi. Ho capito cosa significa veramente aspirare il materasso grazie al Dyson V6 Mattress.
Ora ho testato l’ultimo modello arrivato in casa Dyson e dopo averlo usato per un week end intero pulendo pavimenti, divani e angoli dei muri, posso raccontarvi cosa mi è piaciuto e cosa, invece, no.

Dyson Cinetic Big Ball Animap Pro

Due parole sul marchio Dyson

Sono una Dysoniana da due anni e quando pensavo a questo marchio, automaticamente lo associavo al concetto di innovazione. James Dyson è per me lo Steve Jobs degli elettrodomestici: ha quel pizzico di pazzia mescolato alla giusta dose di prospettiva che fanno di lui un vincente.
Già solo il fatto di essere un uomo insoddisfatto delle prestazioni del suo aspirapolvere che prende materiale di recupero e costruisce il suo aspirapolvere nel garage di casa, la dice lunga.
E in ogni prodotto, trovo quella pazzia, la prospettiva e l’ascolto reale dei bisogni degli utenti; un esempio di come Dyson ascolta i propri clienti, lo trovate proprio in questo modello.

Dyson Cinetic Big Ball Animal Pro: cosa contiene la scatola?

Dyson Cinetic Big Ball Animal Pro
Questa versione è il Dyson Cinetic Big Ball Animal Pro dove:

  • Dyson è il costruttore, l’azienda innovativa fondata da James Dyson;
  • Cinetic è la particolare tecnologia ciclonica che non prevede filtri e manutenzione;
  • Big Ball è una famiglia di aspirapolvere a forma di palla (non tutti Cinetic)
  • Animal Pro è indirizzato a chi ha animali e problemi di peli da aspirare.

Cosa troverete nella scatola del Dyson Cinetic Big Ball Animal Pro:

  • corpo macchina
  • impugnatura
  • prolunga rigida
  • prolunga flessibile
  • accessori per aspirare
  • Turbo spazzola in fibre di carbonio perfetta per i tappeti
  • spazzola MuscleHead che riconosce il tipo di pavimento e adatta la potenza d’aspirazione
  • spazzola per parquet
  • Turbo spazzola Tangle anti grovigli per rimuovere dai divani in tessuto capelli e peli di animale
  • un adattatore per usare le spazzole dei precedenti modelli anche su BigBall
  • libretto di istruzioni

Dyson Cinetic Big Ball Animal Pro: cosa mi è piaciuto e cosa no

Questo modello, a mio avviso, rasenta la perfezione.
I precedenti modelli che ho usato erano potenti, avevano un design bellissimo ma avevano due pecche: il manico poco “acrobatico” e il sistema di svuotamento che non consentiva uno svuotamento completo senza mettere le mani tra i batuffoli di polvere.
Nei vai incontri con gli ingegneri di Dyson, è emerso molto spesso questo problema e devo dire che loro hanno ascoltato e promesso di trovare una soluzione. Così è stato. Questo modello prevede un cilindro d’acciaio che, durante lo svuotamento del contenitore, scorre sul filtro rimuovendo tutto.
Nonostante sia un sistema perfetto, ho trovato difficoltà a richiuderlo alcune volte. Avevo la sensazione che non si riagganciasse bene. Non so se dipenda dalla mia inesperienza o da qualche ulteriore messa a punto che andrebbe fatta.
Detto questo, sono innamorata delle nuove spazzole.
La MuscleHead ha una capacità di aspirazione pazzesca e siccome non ha setole ma spatole di silicone, riesce a raccogliere meglio la polvere e non si riempie di pelucchi rimanendo sempre pulita.
La TurboSpazzola per i tappeti rende un po’ più rumoroso l’aspirapolvere ma aspira i tappeti in maniera eccellente. In ultimo, avendo un cane (La Lola) ho apprezzato particolarmente la spazzola antigrovigli che aspira peli e capelli dai divani in pochi secondi.
La nuova tecnologia anti ribaltamento può sembrare una sciocchezza ma, veramente, non lo è. Il Big Ball torna sempre in posizione consentendovi di risparmiare tempo e di non fare danni all’aspirapolvere.
Il cavo elettrico ha un sistema di riavvolgimento a molla sorprendentemente scorrevole.
Il consumo energetico è quello su cui all’inizio avevo qualche perplessità. Il fatto di non dover cambiare i sacchetti o i filtri consente un notevole risparmio che va a compensare il consumo energetico.
Personalmente se devo scegliere tra un’aspirazione potente avendo un consumo leggermente più alto e un’aspirazione meno potente risparmiando qualche watt, la mia scelta da persona allergica ricade sicuramente sulla prima opzione. Preferisco pagare qualche euro in più in bolletta (perché di qualche euro di tratta) invece di spenderli in spray nasali.

Se volete acquistare un Dyson Cinetic Big Ball Animal Pro potete farlo cliccando qui

_________________________________________________________________________
Vuoi rimanere aggiornata sulle novità del blog? Iscriviti alla Newsletter.

Se ti va seguimi anche su Facebook e Twitter.
Per divertirti con me ogni giorno e curiosare un po’ nella mia vita passa a trovarmi su Instagram.

Categories: Casa, Sponsored Post, Tech

Commenta con Facebook...

commenti

Commenti

... oppure con Wordpress

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*