Maschera per capelli DIY al rosmarino e latte di cocco

Una rondine non fa primavera, ma ventidue gradi per tre giorni consecutivi sì.
Al primo raggio di sole che riesce a resistere per almeno due giorni, la razionalità ci abbandona e ci mettiamo già a sognare spiagge, sdraio, profumo di sale e creme abbronzanti.
Io infatti, sono già nel mood primavera avanzata. Quello che ti viene da abbandonare tutto e correre in campagna a mettere i piedi nell’erba (fa niente se il giorno successivo ti verrà la febbre da fieno). Quello stesso stato d’animo che ti fa sorridere già appena sveglia.
Colori, profumi, vestiti leggeri, pensieri positivi e un aspetto fresco.

Lasciamo da parte il colorito grigiastro che devo ancora organizzarmi per abbandonarlo in autostrada; ancora qualche giorno e ricomincerò con l’uso selvaggio delle Gocce magiche di Collistar. Una salvezza. Ma ora pensiamo ai capelli.

maschera

L’estate non uso mai il phon ma solo il vento; niente spazzola, niente piastra, niente. Solo un po’ di conditioner, un pettine e via.
L’inverno però, li stresso con spazzola e phon (nonostante siano già lisci) e vari tentativi per dargli un aspetto mosso naturale. Così arrivo alla primavera con i capelli leggermente provati.

Quindi, la missione di questo post è: sbarazzarsi dell’aspetto degradato dei capelli e dargli un nuovo look.
L’ho già detto che sono in modalità quasi estate vero? Ecco, cosa c’è di meglio del profumo del cocco perché si materializzi subito l’idea del bananone nell’acqua e del paracadutismo sul motoscafo? Per non parlare dellaerobica in acqua.

Quindi: latte di cocco, olio di vitamina E e rosmarino. Semplice no?
Il latte di cocco rende i capelli lucenti, l’olio di vitamina E li nutre in profondità e il rosmarino ha un effetto purificante sul cuoio capelluto.

Le dosi della maschera per capelli DIY: come al solito vi indico le mie dosi, ma fate delle prove e adattatele al vostro tipo di capelli.

250/300 ml di latte di cocco, un cucchiaino di olio di vitamina E, un cucchiaino di rosmarino fresco.

Come: riscaldate un po’ il latte di cocco senza farlo bollire (deve essere caldo, non bollente) e metteteci il rosmarino in infusione. Lasciatelo riposare in un bicchiere coperto (potete usare dell’alluminio o un piattino) almeno 12 ore. Filtrate e aggiungete l’olio di vitamina E.
Basta stenderlo su tutta la lunghezza prima di lavarli e tenere la maschera in posa almeno mezz’ora.
I risultati si vedono fin dalla prima applicazione.
I capelli risultano lucidi e più morbidi.

L'alternativa_

Trovatemi una sola donna che non è pazzamente innamorata dell’olio di Argan. Non esiste. Un po’ come quella gran culo di Cenerentola (cit.).
Ecco, io sono una di quelle che si venderebbe un orecchio per una boccetta di olio di Argan.
Questa è la seconda volta che provo dei prodotti Nashi Argan e li adoro. Da sempre.

maschera per capelli DIY

Capixyl è la nuova linea di Nashi Argan che aiuta a prevenire la caduta dei capelli.
Con l’arrivo della primavera, anche i capelli risentono del cambiamento di clima e spesso si indeboliscono. Il trattamento comprende lo shampoo anti caduta e il trattamento night program 7 giorni.
Non posso dirvi che la prevenzione della caduta funzioni per certo perché l’ho usato circa dieci giorni fa ma i capelli hanno sicuramente più vigore, è come se avessero acquistato più volume e sono più lucidi e morbidi.
L’unico neo, as usual, è che lo trovate solo nei saloni di bellezza.
Dovrò fare una telefonatina al signor Franco Nashi Argan.

_________________________________________________________________________
Vuoi rimanere aggiornata sulle novità del blog? Iscriviti alla Newsletter.

Se ti va seguimi anche su Facebook e Twitter.
Per divertirti con me ogni giorno e curiosare un po’ nella mia vita passa a trovarmi su Instagram.

Categories: Beauty

Commenta con Facebook...

commenti

Commenti

... oppure con Wordpress

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*