Mr. Wonderful: la mia nuova agenda 2016

Mr. Wonderful

Eccomi qua, finalmente, con orgoglio, vi faccio vedere la mia nuova agenda 2016 Mr. Wonderful!
Quanto tempo è che sono alla ricerca della mia nuova agenda 2016? Beh, all’incirca da gennaio 2015.
Sì perché compro l’agenda a settembre e poi passo i nove mesi che vanno da gennaio a settembre a cercare la nuova agenda.
C’è chi dice sia patologico. Io la chiamo organizzazione.
Due anni fa presi la settimanale di 13/sedicesimi e mi ci son trovata bene; mi piaceva molto il fatto di poterla personalizzare con l’incisione sulla copertina, quello invece che era poco adatto a me è il fatto che il planning settimanale fosse in verticale.
Lo scorso anno invece, ho preso una Moleskine settimanale orizzontale che svolge il suo dovere ma è veramente troppo troppo poco creativa. Cercavo qualcosa che non avesse bisogno di essere personalizzata con i colori ma che, già di suo, fosse pucciosa e colorata da mettermi di buonumore.
E niente, a Luglio avevo adocchiato le agende di Mr. Wonderful, grazie a un post letto in un gruppo Facebook sull’amore per la cartoleria. Il tempo di decidere se comprarla o meno visto che eravamo a luglio e anche perché è in spagnolo, ed erano già tutte e due sold out.
Così ho messo un reminder nell’eshop. Appena è tornata on line la versione da borsetta stavo per cedere. Poi so che non l’avrei usata; non uso mai le agende piccole.
A fine ottobre è arrivata lei, la settimanale spiralata. L’ho ordinata il 3 novembre e l’ho ricevuta il 9.
Il packaging è fantastico. La scatola decorata con scritte in pieno stile Mr. Wonderful e il tutto completato da una strisciata di nastro da imballaggio bianco a pois neri. Che già mi dispiaceva aprirla.
Poi dentro il biglietto di ringraziamento per l’acquisto, rigorosamente scritto a mano, con il famoso lecca lecca con occhi a forma di cuore.

Com’è fatta l’agenda 2016 di Mr. Wonderful?

Ma andiamo oltre il packaging, com’è l’agenda 2016 di Mr. Wonderful?
Sapete perché mi è piaciuta fin da subito? Perché, già dalla copertina, ti mette di buonumore chiedendoti: “che progetti geniali hai per oggi?” che anche il dover andare dal dentista non viene sminuito e guardi il trapano davvero da un’altra prospettiva.

Mr. Wonderful
E quello che la copertina promette, viene mantenuto in ogni pagina piena di disegnini colori pastello e tantissimi adesivi e pagine speciali piene di liste.

Mr. Wonderful
Mr. Wonderful
Mr. Wonderful
La struttura è quella di un planner settimanale orizzontale. La settimana è divisa su due pagine e un piccolo spazio in alto per evidenziare gli obiettivi o la to do list e l’umore della settimana.

Mr. Wonderful

Se lo spazio dedicato ai vari giorni vi sembra poco, ci sono poi delle pagine coloratissime piene dove appuntare la qualunque.
Infine, la pagina con righello e segnalibri e la taschina porta documenti.

Mr. Wonderful
Mr. Wonderful
Qui un mini video mentre sfoglio le pagine dell’agenda 2016 di Mr. Wonderful.

Allora, cosa ve ne pare?
Non avendo mai acquistato da Mr. Wonderful, questo è stato un test. Superato alla stragrande, ora ho un altro e-shop tra i miei preferiti.

_________________________________________________________________________
Vuoi rimanere aggiornata sulle novità del blog? Iscriviti alla Newsletter.

Se ti va seguimi anche su Facebook e Twitter.
Per divertirti con me ogni giorno e curiosare un po’ nella mia vita passa a trovarmi su Instagram.

Categories: Lifestyle, My life, Shopping

Commenta con Facebook...

commenti

Commenti

... oppure con Wordpress

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*