Non riuscire a dormire: 10 cose da fare per addormentarsi

Vi è mai capitato di avere una giornata molto importante davanti a voi e di non riuscire a dormire la sera prima?
E più cercate di dormire meno il vostro cervello vi dà retta semplicemente perché siete concentrati sull’apparire lucidi, freschi e senza occhiaie al mattino dopo e per questo non riuscite a rilassarvi in nessun modo.

10-cose-da-fare-se-non-riesci-a-dormire

Ho imparato a farlo durante il corso pre parto scoprendo e avvicinandomi al training autogeno. Ho imparato anche a insegnarlo ai bambini prima di una prova importante per gestire ansia ed emozioni.

Qui di seguito ho stilato dieci suggerimenti che possono valere per situazioni diverse ma che, parola di lupetto, funzionano quando avete il problema di non riuscire a dormire.

Non riuscire a dormire: 10 cose da fare per addormentarsi

Non riuscire a dormire: 10 cose da fare per addormentarsi

1. Nascondere la sveglia 
Non dovete avere accesso visivo all’orologio. Sembra una stupidaggine ma vedere che sono le 02.18 non vi tranquillizzerà, anzi comincerete a fare il conto alla rovescia pensando a quante ore di riposo avete davanti.

2. Fate uscire gli animali domestici dalla stanza
Saranno una fonte di distrazione o, peggio, potrebbero farvi spaventare proprio mentre state per prendere sonno. Immaginatevi immersi nella tranquillità e un rumore fa sobbalzare il vostro cagnolino che si mette ad abbaiare come se gli stessero facendo la ceretta inguinale. Ecco, non sarebbe per niente rilassante.

3. Fate uscire i bambini
Così come per gli animali domestici vale per i bambini, anche loro potrebbero ostacolare l’addormentamento. Insomma, in meno persone siete in camera da letto, meglio è!

4. Spegni il telefono e il computer.
Non ti preoccupare: Non c’è niente accade su Instagram alle 02:00. Le notifiche potrebbero svegliarti e, comunque, quando non riesci a dormire, sei portata a pensare: “va beh, ora dò un occhio ai social”. Le stimolazioni che ricevi, anziché farti rilassare e spegnere il cervello, lo tengono ancora di più in attività.

5. Leggi un libro 
Tra i libri che avete sul comodino, non può mancare quello destinato all’addormentamento. Usate un manuale, di quelli un po’ pesanti, utili ma pesanti. Ok, cinque pagine e sentirete i vostri occhi diventare pesanti.

6. Creare una nuova trama per Game of Thrones nella vostra mente
Lo so che potete farlo e vi divertirà anche ma cercate di non rendere la trama troppo eccitante o otterrete l’effetto contrario, cioè quello di averla in testa in loop per giorni.

7. Fai Yoga o Training Autogeno
Se non riuscite da soli a fare training autogeno, usate un’app per il rilassamento. Io ne uso due: CalmRelax in 5 minuti.
Sono utilissime e, anche queste, le uso insieme ai bambini.
Per lo Yoga, invece, provate a iscrivervi al canale Youtube Yoga with Adriene. Ha diversi programmi Yoga da fare prima di andare a letto e soprattutto se non riuscite a dormire. Questo video è un esempio.

8. Olio essenziale di lavanda sul cuscino
È stato scientificamente dimostrato che l’essenza o il profumo di alcune piante o fiori, ha il potere di rallentare temporaneamente la frequenza cardiaca e, di conseguenza, rendere la pressione sanguigna più bassa. La lavanda si sa, è un potente antistress.

9. Bevete una tazza di camomilla o una tisana
Non credete che la camomilla o le tisane rilassanti abbiano effettivamente questo potere? Ok, intanto le bevande calde stimolano la produzione di serotonina e comunque, non sottovalutate mai l’effetto placebo. Io, bevo le tisane tutte le sere che siano drenanti o rilassanti.

10. Alzatevi e camminate intorno alla casa per 10 minuti
Se alla fine della giostra non siete riusciti ad addormentarvi, l’ultima spiaggia è camminare. No, il tapis roulant non vale. Dovete uscire e camminare per dieci minuti. Attenzione alla velocità: non abbastanza da far aumentare la frequenza cardiaca, ma sufficiente per stancarvi.

Voi avete un vostro rito della buonanotte che utilizzate sempre oppure quando avete il problema di non riuscire a dormire?

_________________________________________________________________________
Vuoi rimanere aggiornata sulle novità del blog? Iscriviti alla Newsletter.

Se ti va seguimi anche su Facebook e Twitter.
Per divertirti con me ogni giorno e curiosare un po’ nella mia vita passa a trovarmi su Instagram.

Categories: Lifestyle

Commenta con Facebook...

commenti

... oppure con Wordpress

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*