Come organizzare una Caccia alle Uova di Pasqua

Caccia alle uova di Pasqua

Sono un’esperta di Caccia al Tesoro ma non ho mai organizzato una Caccia alle Uova di Pasqua.

Questa cosa proprio mi manca nel repertorio mammesco: so mettere in piedi bellissime feste di compleanno a tema, feste di Carnevale e feste di Halloween per bambini ma le Uova di Pasqua nascoste in giro dal coniglio pasquale, quelle mi mancavano.

E quest’anno abbiamo deciso (plurale perché lo hanno deciso loro, quelli bassi e non io) di organizzare la nostra prima Caccia alle Uova di Pasqua con tanto di amichetti e kit di partecipazione.

Intanto vi metto qui una lista di quello di cui avrete bisogno.

Caccia alle uova di Pasqua

Pronti? Via!

Come si organizza una Caccia alle Uova di Pasqua?

CACCIA-AL-TESORO

Dopo aver visto Hop, non riesco a immaginare il coniglio pasquale con un aspetto diverso da quello di James Marsden. Sono un’ottimista lo so, probabilmente somiglia più al coniglio di Alice nel paese delle meraviglie, goffo e morbidoso, ma a prescindere dal suo aspetto, la tradizione vuole che lui sia un birbante che si diverte a nascondere tante uova pasquali in ogni angolo del giardino o del posto in cui deciderete di organizzare la vostra Caccia alle Uova di Pasqua.

Cosa nascondere?

Ovetti di cioccolata, uova di Pasqua…
CACCIA-ALLE-UOVA-DI-PASQUA-8

Caccia-alle-uova-di-Pasqua-3
ma anche uova sode colorate e decorate da voi e dai bambini.

Caccia alle uova di Pasqua

Per diffondere le notizie delle festicciole, ormai si usa Whatsapp: un invito a un gruppo e con un minimo sforzo si ha la massima resa. Ma come si fa a rinunciare a guardare la faccia della persona che riceve il tuo invito?

Noi siamo tradizionalisti da questo punto di vista e ci piacciono gli inviti cartacei!

Caccia alle uova di Pasqua

Io li ho realizzati così ma potete anche divertirvi a realizzarli a mano insieme ai bambini oppure, se non volete stamparli, usate l’immagine via Whatsapp… (ah! Sospirone.)

Dopo aver distribuito gli inviti, quando saprete quanti parteciperanno, potrete preparare le orecchie da coniglio, le zampine che potrete sparpagliare qua e là vicino ai posti in cui sono nascoste le Uova di Pasqua (in modo che fungano da indizio) e soprattutto i cestini in cui i bambini metteranno i dolcetti che troveranno in giro.

Andiamo per ordine.

Qui trovate le orecchie e le zampine, sia in versione girl che in versione boy.

 

Caccia alle uova di Pasqua

Caccia alle uova di Pasqua

La striscia grigia crea il cerchio che servirà ai piccoli a indossare le orecchie sulla testa.

Per i cestini porta ovetti penso che la cosa più semplice e veloce ma che garantisce un risultato comunque carino, sia acquistare delle bustine di carta con i manici e personalizzarle con le etichette.

Caccia alle uova di Pasqua

I sacchetti così preparati possono essere utili anche per portar via i regalini e le sorprese a fine giornata.

Quali sono le regole della Caccia alle Uova di Pasqua

Caccia-alle-uova-di-Pasqua-1

Non esistono delle vere e proprie regole del gioco, ma tutto dipenderà molto dal numero e dall’età dei partecipanti alla caccia: se i bimbi sono piccoli potete inserire nelle uova una striscia colorata che faciliti la ricerca oppure se i bimbi sono tanti si può dare indicazione di cercare ognuno un colore specifico o un dolcetto specifico. Se invece avrete a che fare con bimbi grandicelli che leggono e capiscono gli indovinelli, si può organizzare una vera caccia al tesoro con indizi e premi.

Ma mi raccomando, a prescindere dal tipo di Caccia alle Uova di Pasqua che deciderete di organizzare, ricordatevi di prevedere un piccolo premio che ogni bambino porterà via. Se volete pensare a qualcosa di impegnativo una bella idea è quella di riempire un cestino con dei libri cartonati sulla Pasqua e far scegliere a ogni partecipante, uno da portare via.

La seconda alternativa, a un costo decisamente più basso, è quella delle bolle di sapone, che potrete personalizzare con le etichette per i cestini.

In ultimo, a costo zero (o quasi), potrete stampare dei disegni da colorare, arrotolarli e fermarli con un nastrino.

 

Clicca qui per scaricare gli inviti alla Caccia alle Uova di Pasqua in pdf e in formato A4
Clicca qui per scaricare le orecchie e le zampe del Coniglio Pasquale – versione azzurra
Clicca qui per scaricare le orecchie e le zampe del Coniglio Pasquale – versione rosa
Clicca qui per scaricare le etichette per personalizzare il cestino degli ovetti e le bolle

Per facilitarvi la vita e organizzare una caccia alle uova di Pasqua coi fiocchi, viene in aiuto Kinder regalando presso i principali punti vendita sul territorio nazionale dei kit che contengono: un dado, riportante una stanza della casa su ogni facciata, e delle carte da gioco con gli indovinelli da utilizzare durante la ricerca, in modo che lancio dopo lancio i bambini completino la caccia scoprendo tutte le bontà Kinder nascoste per la casa. In questo modo basteranno solo 3 minuti per organizzarla.

Sul sito caccialleuova.kinder.it, invece, sarà disponibile il dado anche in versione digitale e si potrà prendere ispirazione dai numerosi suggerimenti del coniglio Pasquale, la mascotte della Pasqua Kinder, per organizzare al meglio il gioco e coinvolgere i bambini in modo semplice e veloce.

Adesso che avete preparato tutto, non vi resta che cominciare a nascondere i dolcetti… io comincio subito.

Caccia-alle-uova-di-Pasqua

Caccia-alle-uova-di-Pasqua-4

CACCIA-ALLE-UOVA-DI-PASQUA-9

CACCIA-ALLE-UOVA-DI-PASQUA-10
[Sponsored Post]

_________________________________________________________________________
Vuoi rimanere aggiornata sulle novità del blog? Iscriviti alla Newsletter.

Se ti va seguimi anche su Facebook e Twitter.
Per divertirti con me ogni giorno e curiosare un po’ nella mia vita passa a trovarmi su Instagram.

Categories: Maternità, Sponsored Post

Commenta con Facebook...

commenti

... oppure con Wordpress

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*