Packaging: come incartare i regali di Natale in modo originale

Abbiamo comprato i regali di Natale per i bambini, per Lui, per l’amica con cui possiamo permetterci di fare le vocine al telefono, per la mamma, la nonna, la suocera, la zia che ci regala sempre i calzini ma noi speriamo che quest’anno no dai. 
grandi magazzini non ci hanno avute. siamo sane e salve. Ora però, dobbiamo pensare al packaging: impacchettiamo i doni.
Come dei bravi elfi dalle orecchie a punta.
Guardatemi in faccia, sì nelle pupille, fate finta che sia lì davanti a voi o al massimo guardate la mia foto e ascoltate: mai, mai e poi mai incartare i regali con i fogli di carta dozzinale acquistata al super; ma anche mai, mai e poi mai (a meno che non si tratti di Tiffany o Cartier, è chiaro) far incartare il regalo nel negozio in cui è stato acquistato.
Sapete cosa dice un regalo incartato in questo modo? Dice “Oh, tieni. Ti dovevo fare un regalo e l’ho fatto. Ah, ma che smaltita però!”.

Come incartare i regali di Natale in modo originale

packaging

Ecco, se dovete fare un regalo, non fatelo. Fatelo solo se ne avete davvero voglia, se avete voglia di vedere il sorriso che si allarga da orecchio a orecchio quando la persona che lo scarterà ne vedrà il contenuto. Fatelo se volete bene a quella persona e il regalo è solo un mezzo materiale per sottolinearlo.
Fatelo, ma incartatelo bene. Vi prego.
Regalare qualcosa con un bel packaging significa comunicare: “mi sono presa cura del tuo regalo”.

Quest’anno ho deciso di usare la carta da imballaggio rossa. Simile alla carta pane. Carta uguale per tutti i regali. Così che tutti insieme, sotto l’albero, non creino un’arcobaleno scoordinato ma siano in pendant con il colore predominante delle decorazioni.

Come incartare i regali di Natale in modo originale

Dopo averli incartati, su ogni pacchetto ho appiccicato una decorazione in legno o in feltro.
Qualcosa di rustico country, che andasse bene con la carta pane.

packaging

100_0122

Per appiccicarli ho usato un quadratino minuscolo (0.5 cm x 0.5 cm) di bi adesivo trasparente.
Così la decorazione potrà essere recuperata.

Qui, per darvi l’ispirazione, una mia selezione dei packaging più belli del webpackaging

Uno – Due – Tre – Quattro – Cinque – Sei

Non sono bellissimi?
Allora, come incarterete i regali quest’anno?

_________________________________________________________________________
Vuoi rimanere aggiornata sulle novità del blog? Iscriviti alla Newsletter.

Se ti va seguimi anche su Facebook e Twitter.
Per divertirti con me ogni giorno e curiosare un po’ nella mia vita passa a trovarmi su Instagram.

Categories: Lifestyle

Commenta con Facebook...

commenti

Commenti

  1. Mamma Piky
    Mamma Piky 16 dicembre, 2013, 09:57

    Sai che a me piace la carta di giornale? Però ad ognuno il suo, per lo sportivo c’è la Gazzetta, l’economista il Sole 24 Ore, la vip, qualcosa di gossip….e magari uso il foglio dove si trova una notizia che può interessare! Ovviamente, no per i bambini!

    Reply this comment
    • serena
      serena 17 dicembre, 2013, 08:39

      Avevo trovato delle foto bellissime su Pinterest di buste regalo fatte con la carta di giornale e le trovo originalissime

      Reply this comment
  2. elisir73
    elisir73 16 dicembre, 2013, 15:01

    “mai, mai e poi mai incartare i regali con i fogli di carta dozzinale acquistata al super; (..) anche mai, mai e poi mai (…) far incartare il regalo nel negozio in cui è stato acquistato.
    Sapete cosa dice un regalo incartato in questo modo? Dice “Oh, tieni. Ti dovevo fare un regalo e l’ho fatto. ”
    ecco, io adoro il packaging ma quest’anno li darò con la carta del super, o addirittura, senza carta. lo so che aborri ….. ma io nunciovoglia!

    Reply this comment
    • serena
      serena 17 dicembre, 2013, 08:40

      Ma incartare per incartare, usa una carta particolare no? E poi un po’ di rafia al posto del nastro 😉

      Reply this comment

... oppure con Wordpress

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*