PianetaProblemi.it: l’assistente per i problemi di matematica

Francesco ora frequenta la terza media e sebbene abbia ottimi voti in tutte le materie, fa a botte con i problemi di matematica e di geometria. Abbiamo provato PianetaProblemi.it e ve ne parlo in questo post.

Pianetaproblemi.it
Nel corso degli anni il mondo della scuola è cambiato drasticamente, si è evoluto, trasformato, rinnovato, eppure c’è una cosa che è rimasta sempre uguale a se stessa: l’incubo dei compiti!
Per i compiti di matematica però le cose sono destinate a cambiare grazie all’idea di un professore che ha unito la sua decennale esperienza in classe agli innegabili vantaggi della tecnologia dando vita a PIANETAPROBLEMI.IT!

Cos’è PianetaProblemi.it?

Non si tratta di un semplice sito internet ma un vero e proprio strumento per apprendere e migliorarsi, PIANETAPROBLEMI.IT è il più grande archivio di problemi di aritmetica e geometria per la scuola primaria e secondaria dotati di risoluzione e sistema di autocorrezione.

Completamente gratuito e facile da usare PIANETAPROBLEMI.IT non richiede alcuna registrazione e offre la possibilità di esercitarsi su oltre 4000 problemi di aritmetica e geometria, dalla prima elementare alla terza media. Dalle frazioni alle unità di misura, dall’area del cerchio ai decimali, sono oltre 70 le variabili offerte dal motore di ricerca del sito per scegliere il problema adatto alle necessità di ognuno.

Utilizzare PIANETAPROBLEMI.IT è semplicissimo:

  1. Scegli il problema. A seconda dell’argomento, del livello di scuola e della difficoltà desiderata (è possibile anche selezionare il numero massimo di domande o di operazioni). Ad ogni singola preferenza, un pulsante in basso indica in tempo reale quanti sono i problemi disponibili con quelle specifiche caratteristiche.
  2. Eseguilo on-line. Selezionato il problema desiderato una nuova schermata permetterà al giovane utente di procedere con la risoluzione direttamente on line, con anche l’ausilio di una calcolatrice incorporata, se necessario.
  3. Confrontalo con quello corretto. A esercizio terminato la funzione “vedi la soluzione” darà accesso alla soluzione corretta del problema completa di tutti i singoli passaggi, da confrontare con la propria.
  4. Salva, stampa o invia. Prima di chiudere o passare a un altro esercizio è possibile salvare il problema appena svolto in formato PDF, stamparlo o inviarlo via email.

PIANETAPROBLEMI.IT non è solo uno strumento finalizzato alla risoluzione dei problemi ma è anche utile per allenarsi con esercizi ad hoc ma anche per ripassare e approfondire grazie alla ricca sezione di video tutorial divisa per argomenti, da cui è inoltre possibile scaricare spiegazioni, guide, manuali e libri in formato PDF.

Facile da usare, intuitivo e mobile friendly, è completamente responsive per qualsiasi tipo di dispositivo mobile ed è disponibile anche nella versione APP per Android (noi attendiamo quella per iOS), per poter giocare ed allenarsi in qualsiasi momento.

L’autore di PianetaProblemi.it

L’idea è venuta a Pierpaolo Beraudo, insegnante di scuola media: “L’anno scorso avevo in classe una decina di allievi ognuno con una difficoltà diversa, perdevo molto tempo a cercare il problema del livello giusto, spesso non li trovavo o dovevo inventarmeli io. Spesso non riuscivo a seguirli spiegando errori e svolgimento corretto ad ognuno di loro come avrei voluto e molti facevano poi i compiti da soli a casa e tornavano da me con il problema sbagliato senza aver capito perché. Difficile per me e per loro, nel miei sogni immaginavo un grande archivio di problemi con difficoltà facilmente graduabili che in pochi secondi mi permettesse di trovare cosa cercavo e che illustrasse tutti i passaggi dello svolgimento corretto, in modo chiaro, semplice, in modo che loro potessero capire anche da soli dove avevano sbagliato. Tutto questo non esisteva… e allora ho deciso di farlo io!”

E non è la prima volta che il professore si impegna in prima persona per ideare e fornire strumenti di questo tipo, sono frutto della sua esperienza e inventiva anche i siti www.pianetaespressioni.it e www.proveinvalsi.it.

La mia opinione su PianetaProblemi.it

Quando ho scoperto l’esistenza di questo sito, ho avuto qualche perplessità a proporlo a Francesco.
Avevo paura che risolvesse il problema al posto suo senza che lui facesse i passaggi e i ragionamenti necessari per arrivare alla risoluzione.
Alla fine, ho pensato che se l’autore è proprio un insegnante, questo problema non si sarebbe posto sicuramente ma, diffidente, ho voluto testarlo prima io.

pianetaproblemi.it-esempio probl
Ho scelto un problema, inserito la risoluzione e quando ho visto il sistema di correzione automatica sono rimasta a bocca aperta!

pianetaproblemi.it-esempio probl

Ho così consegnato PianetaProblemi.it nelle mani di Francesco, e quello che posso dire, in sintesi, è che i suoi voti in matematica e geometria, sono passati dal 6 all’8, perché è come se avesse avuto un assistente personale che gli ha spiegato passo passo dove stesse sbagliando e perché!

Se anche i vostri figli hanno qualche problemino con la matematica, provate questo servizio e sono certa che vi piacerà un sacco.

_________________________________________________________________________
Vuoi rimanere aggiornata sulle novità del blog? Iscriviti alla Newsletter.

Se ti va seguimi anche su Facebook e Twitter.
Per divertirti con me ogni giorno e curiosare un po’ nella mia vita passa a trovarmi su Instagram.

Categories: Scuola, Tech

Commenta con Facebook...

commenti

... oppure con Wordpress

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*