Shopping autunnale

Il mio amore sfrenato per lo shopping non è un segreto per nessuno ormai. Anzi, è una delle prime cose che, chi prova a conoscermi, impara. Avete presente quelle sensazioni che sembrano tangibili talmente che sono evidenti? Ecco.
Nonostante preferisca di gran lunga il potere del click alla commessa in carne e ossa, ci sono volte in cui lo shopping diventa una scappatoia, una specie di feritoia  creata a picconate nella routine e dalla quale far entrare qualche raggio di sole. Perché spesso tra malattie dei nani, stanchezza e lavoro, la mia vita sociale ha l’encefalogramma piatto. E allora una passeggiata in centro tra le vetrine colorate e i manichini glam, diventa una boccata d’ossigeno durante una crisi di asma.
Certo, scopri cose che alcuni fashion blog non osano dire. Tipo che andrà di moda il peluche. Ora, parliamone. Io a mettermi un colbacco come scaldamuscolo, perdonatemi, ma non ci penso proprio per niente. Insomma, anche no per due motivi: 1. la mia dotazione di serie di cromosomi allergici non me lo permette e 2. il mio cane (che un giorno vi dirò come si chiama) si offenderebbe mortalmente. Non posso permetterlo.
Oltre a questo, spesso fa bene portare con te un’amica che, per fama mondiale, ha gusti diametralmente opposti ai tuoi. Ti sorprendi a fare acquisti che mai (mai!) avresti pensato.

Come quel trench che ero convinta mi avrebbe irrimediabilmente reso il corrispettivo femminile dell’Ispettore Gadget mi ha, invece, sorpreso regalandomi un look alla Kate Moss. Solo mora, per il resto, uguale uguale uguale!
(Il segreto è sempre quello: crederci a prescindere!!!)

Comprare delle peep toe tacco 12 che restituiscono quei centimetri che Madre Natura – in preda alla sindrome di Robin Hood – ha rubato a me per dare ad altre, ma mettere un paio di ankle boots* raso terra – non dite niente, vi prego. Sono già addoloratissima per conto mio – nello stesso sacchetto e uscire dal negozio con nonchalance.

Stivali

Farmi convincere che le fantasie floreali mi stanno benissimo e comprare una sciarpa che non mi terrà calda ma fa molto shabby chic. E poi, quanto fa primavera anche in inverno pieno?

sciarpa

E il mio amore per gli accessori. E le cinture.

Cintura
Cintura2
Finché, a conclusione di una giornata fatta di dirottamento e inquinamento dei gusti, arrivo a rompere i giuramenti fatti a me stessa: “Mai uno scialle. Niente SoraLella’s Outfit!!” e invece ne ho comprato uno che non smetto di indossare e di avvolgermici dentro. Come in un bozzolo.

Ma quello che mi sorprende sempre di più, è ritrovarmi a pensare “ma gli alieni, quando m’hanno rapita?” perché non c’è altra spiegazione che possa giustificare un acquisto del genere. Perché fanno troppo Betty Boop in prepensionamento vero?

Pantofole

Quando uno dice che lo shopping non è terapeutico e non influisce sull’umore. Che grande stronzata.
P.s. a scattare queste foto m’è venuta una certa simpatia per lo Still Life! 😀

*grazie a cowdogo per la correzione ^_^

_________________________________________________________________________
Vuoi rimanere aggiornata sulle novità del blog? Iscriviti alla Newsletter.

Se ti va seguimi anche su Facebook e Twitter.
Per divertirti con me ogni giorno e curiosare un po’ nella mia vita passa a trovarmi su Instagram.

Categories: Shopping
Tags: ME, PHOTO, SHOPPING

Commenta con Facebook...

commenti

Commenti

  1. pinkmommy
    pinkmommy 24 ottobre, 2011, 13:11

    Poche, pochissime cose fanno bene come lo shopping! Begli acquisti e belle foto, complimenti! 🙂

    Reply this comment
  2. mafalda1980
    mafalda1980 24 ottobre, 2011, 13:19

    Bellissima la foto della sciarpa per aria 🙂
    Io ho dei raptus simili di tanto in tanto, poi ho altrettanti raptus volti a svuotare l’armadio dagli acquisti sbagliati!

    Reply this comment
  3. Mammola
    Mammola 24 ottobre, 2011, 14:05

    Le ciabattine rosa sono adorabili…ma tu che sei un’esperta, si può comprare on line alla Benetton???…Ti prego Bis rispondimi che c’è un cappottino che vorrei con tutta me stessa ma dal negozio continuo a passarci davanti, guardarlo e poi desistere…se invece pigio un tasto, è fatta e chi si è visto si è visto..giusto???
    Grazie per l’info e baci

    Reply this comment
  4. Silvietta
    Silvietta 24 ottobre, 2011, 15:14

    non so. secondo me betty boop aveva il tacco anche nelle ciabattine…. 😀 sono le pantofole dell’aliena in pensione !!!
    però bello lo shopping e consolati con me avresti comprato solo da zara!!

    Reply this comment
  5. bismama 2.0
    bismama 2.0 24 ottobre, 2011, 15:27

    @mafalda: si, i raptus sugli acquisti sbagliati prendono pure me. Solo che ora ho attuato una tattica diversa e cerco di utilizzare diversamente quello che è taggato come “acquisto sbagliato”

    @Mammola: non credo che Benetton abbia uno shop on line. Tu fermati davanti alla vetrina, respira, entra e compra 😀

    @Silvietta: Da Zara compro spesso on line però alcune cose non si incastrano coi miei gusti. A me piace Benetton o anche molto Sisley 😀 ma di più di più i mercatini vintage 😉

    Reply this comment
  6. Cristina
    Cristina 24 ottobre, 2011, 15:42

    e va bè mi è venuta voglia di shoppare! o shoppingare? 🙂
    adorabile la foto della sciarpa!

    Reply this comment
  7. rOBERTA (mammafotografa)
    rOBERTA (mammafotografa) 24 ottobre, 2011, 16:02

    Salve, sono Roberta Garofalo photography (e non photographer) e Le volevo dire che Lei si sta applicando molto, che noto già dei veri progressi rispetto al primo post e che se vuole dedicarsi allo still life sarò ben lieta di aiutarLa ma mi deve comprare subito dei cartoncini bianchi, neri e colorati e degli specchietti quadrati da IKEA che riflettono!!
    Grazie!!!

    Salve, sono Roberta: Brava Bis! :-))

    Reply this comment
  8. bismama 2.0
    bismama 2.0 24 ottobre, 2011, 17:49

    Ma wow! Un complimento dalla coach in mondovisione è un qualcosa.
    Sono già in cartoleria eh!

    Reply this comment
  9. Anonymous
    Anonymous 24 ottobre, 2011, 18:51

    La cintura color cuoio mi piace mucho ma dove l’hai presa?

    Reply this comment
  10. kiara
    kiara 24 ottobre, 2011, 19:41

    La lettura ideale per chi teme di essere poseeduta da fregole da shopping compulsivo. Letto, ammirato, annuito, pronta a ri-strisciare la Mastercard ormai piangente:-)

    PS. Il foulard è il mio pezzo preferito, fresco e versatile. E molto molto ggiovane, sì sì sì.

    Reply this comment
  11. bismama 2.0
    bismama 2.0 24 ottobre, 2011, 22:44

    @anonimo: la cintura è nobrand. Comprata in un negozietto che vende solo accessori e pagata quanto un insulto.

    @kiara: praticamente, di secondo nome, faccio Visa.

    Reply this comment
  12. worldwidemom
    worldwidemom 25 ottobre, 2011, 04:21

    gli stivali sono fantastici…ma ti boccio le ciabattine. non amo molto il rosa e quelle sono più rosa di così….!

    Reply this comment
  13. *Shaina*
    *Shaina* 25 ottobre, 2011, 10:58

    Io amo fare shopping *_*

    Questo weekend mi sono data alla pazza gioia e il mio umore è nettamente migliorato *_*

    Reply this comment
  14. M di MS
    M di MS 25 ottobre, 2011, 14:28

    Non parlarmi di moda pelouche! Mia madre mi ha omaggiato di una tutona rosa da pachiderma battufoloide buona giusto per evitare di restare incinta del terzo figlio!
    Gliel’ho rimessa in mano,. ma ancora non mi capacito.

    Reply this comment
  15. Federica P.
    Federica P. 25 ottobre, 2011, 14:44

    Ben detto…non sempre quello che DEVE essere di moda puo’ essere bello! La personalità prima di tutto….bellissimi gli stivali…..

    federica
    http://federicassecret.blogspot.com

    Reply this comment
  16. Navigo a Vista
    Navigo a Vista 25 ottobre, 2011, 19:38

    lo shopping è una religione che non subisce mai cali di fede. Se il portafoglio mi supportasse, ‘direi messa’ tutti giorni!!!

    Vai BisFotografa!!

    Reply this comment

... oppure con Wordpress

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*