[Fotopost] Week end di incontri, eventi e posti inesplorati

Week end pieno. Di sapori, colori, coccole e persone.

Questo post parla di belle scoperte, di incontri, di lavoro, di profumo di vacanze e di posti sconosciuti.
Questo post parla di tante cose.

Week end di belle scoperte, incontri e lavoro

La scorsa settimana ho sentito la mia amichetta Egizia: mi avvisava del fatto che, questo week end, sarebbe venuta nel Salento per lavoro. Un evento, diceva. Finalmente, ho pensato.
L’evento, era un’occasione per incontrarci dal vivo dopo due anni di contatti virtuali. Il fatto che fosse anche una cosa figa ha aiutato a far sembrare 10 quei 50 km che ho percorso per arrivare al Mosquito Beach di Marina di Pescoluse.
Ho incontrato la mia amichetta e, senza stupirmi più (ormai incontro più gente conosciuta in rete che il contrario), era come se ci fossimo lasciate il giorno prima. Abbracci, torneo di bacetto e chiacchiere. Ah sì, e anche un test drive con sgommate fra la polvere.
Che c’entra il test drive? Beh, l’evento era #AygoFunSummer il beach tour per presentare la nuova Toyota Aygo che sarà commercializzata a settembre.
Ci siamo divertite fino al calar del sole, complici un bel posto e una Jacuzzi (“Mamma facciamo l’idro?” mi somiglia sempre di più…).
La serata prevedeva il Fun Under The Moon con The reloud e Coccoluto. Ma voglio dire, mi ci vedevate a ballare con due minions stanchi appiccicati alla gamba?
Ecco, manco io. Così ho passato la mano. Per questa volta.
Ho salutato Egizia lasciandola con la promessa di rivederci presto. Prestissimo.

Aygo Fun Summer

Aygo Fun Summerweek end

Aygo Fun Summer

Aygo Fun Summer

Aygo Fun Summer

Aygo Fun Summer

week end

Aygo Fun Summer

Aygo Fun Summer

Aygo Fun Summer

Aygo Fun Summer

Profumo di vacanze e posti sconosciuti

Sono nata, cresciuta e riprodotta nel Salento. Dovrei conoscerlo come le mie tasche. E invece.
Ci sono lidi, zone che non ho mai visitato e Pescoluse (le Maldive del Salento) era uno di questi.
La sabbia è molto molto sottile e scivola via lasciandoti una patina bianca su tutto il corpo, una patina che profuma di promesse di relax.
Il mare si diverte a mixare scogli e sabbia in un maculato azzurro che segnala le profondità.
I lidi sono tutti attrezzatissimi anche per il divertimento più estremo: paracadutismo in acqua, sci d’acqua, wakeboard e musica, tantissima musica.
Quelle, in ogni caso, sono piccole parentesi che interrompono il relax: gazebo, erbetta al posto della sabbia, dormeuse travestite da lettini, Jacuzzi.

Ho ancora qualche giorno di (duro) lavoro prima di dichiararmi ufficialmente in ferie e questa giornata così piena mi ha fatto assaporare il concetto di vacanza fino a farmene portare un po’ a casa con me nascosto nella tasca della borsa da mare.

week end

week end

week end

week end

week end

week end

week end

week end

week end

week end

week end

week end

week end

week end

 

Voi come avete passato il week end?

_________________________________________________________________________
Vuoi rimanere aggiornata sulle novità del blog? Iscriviti alla Newsletter.

Se ti va seguimi anche su Facebook e Twitter.
Per divertirti con me ogni giorno e curiosare un po’ nella mia vita passa a trovarmi su Instagram.

Categories: Lifestyle, My life, Workaholic
Tags: ME, MY LIFE, WORKLIFE

Commenta con Facebook...

commenti

Commenti

  1. Anonimo
    Anonimo 25 marzo, 2016, 15:29

    tra spiagge bianche ed assolate e paradisi naturali

    Reply this comment

... oppure con Wordpress

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*