Archive

Back to homepage
My life

Quando perdi anche le mutande. Letteralmente.

Lui, il venerdì ha la terapia settimanale: il calcetto.Si da il caso che arriviamo a casa circa 10 minuti prima dell’inizio della partita. Ogni volta.Questo comporta che Lui faccia la

My life

Priorità da mamme

“Hey, finalmente ti sei degnata di rispondermi al cellulare. Ti avrò chiamata venti volte.”“No, mi hai chiamata tre volte. Era in vibrazione. Allora, a che ora ci vediamo?”“Non possiamo. C’ho

My life

Non chiamatemi Tranquilla

In origine, per circa quattro mesi, il mio nome non è stato Serena.Nei mesi di vita intrauterina, mia mamma e mio papà avevano deciso che volevano avessi un nome poco

My life

Quando lasci un pezzo per strada

Ciao, mi chiamo Bis e non ho un mobile device da 48 ore.Flashback.Quante volte vi è successo di non trovare più il cellulare?Di solito, dopo aver appurato che non ci

Lifestyle

I love you (not)! day. Happy Valentine!

E quindi San Valentino, a quanto pare, è oggi. Di martedi. Che già, casca malaccio eh. Ma vabbè, mica siamo gente superstiziosa noi! Qua si bada alla sostanza! Lui, comunque,

Uncategorized

Feste di carnevale e cose che no

Due casi: o io ho una percezione distorta del concetto di normalità e di contestualizzazione, oppure, ho un potere calamitante per la gente strana. Festa di carnevale. Poco meno di

Uncategorized

Riflessioni, lati bui

Ho un carattere particolare. Difficile. Pieno di falle e di bugs. E ci sono giorni in cui questi buchi mi ingoiano senza mai digerirmi del tutto. E ho la lucidità

Uncategorized

Amiche single e massaggi Shiatsu

C’è un pezzo di paradiso, quello dietro alle ultime palme del secondo corridoio a sinistra, che si chiama Shiatsu.Funziona che sei un po’ scettica e non sai se andarci o

Beauty

La ricetta del Talasso scrub fai da te

Quando capisci che l’ipocondria ormai è come l’acne, arriva nei momenti sbagliati, cerchi di circondarti di cose positive: un talasso scrub e tanta pazienza. È da un po’ ormai che

My life

Nani ammalati e decisioni

Siamo in una situazione di stallo. Occorrono fermezza e decisioni.La dott.ssa Latte&Miele se ne va. Cambia distretto. E così mi ha dato tutta la sua disponibilità a vedere i nani