Tutto scorre

Succede che ho passato quasi una settimana in apnea, senza voglia di scrivere, né guardare oltre il mio naso. Forse senza neanche voglia di viverli questi giorni passati. Ma, appunto, son passati e il sorriso e la tranquillità, viva Dio, sono tornati.

Succede che ho scoperto che i nani crescono, anche contro la mia volontà e affinano arti che noi umani non. Una di queste arti è il perculaggio. [Domandatevi da chi hanno preso!!]
Esempio pratico.
ZiaR. prende in mano un peluche e finge – male – di essere ventriloqua facendo parlare il coniglio del caso: Second guarda, sono io Mister coniglio. Mi riconosci? Allora, fai la brava o vuoi ancora metterti a urlare?”
Second: ” ZSia, dammi il pupassetto. Guadda, guadda.” lei fa la vocina e comincia a imitare la zia. Dopo mezzo minuto le restituisce il pupazzetto, ammicca ed esordisce con: “Fosse non l’hai capito. Io sono toppo difficile!!”.
Spiegatemi. Da quando ai duenni è permesso – e gli viene pure bene – perculare zie e parenti tutti? Esiste una qualche regola sancita dalla convenzione di Ginevra? Spiegatemi.
Succede anche che, oltre che gli zii, vengano presi di mira i genitori. Esseri supremi dei quali dovrebbero avere rispetto. E invece.
First va a letto e, di solito, IlMaritoIdeale si mette accanto a lui mentre legge una favola e si addormenta.
L’altra sera, sempre lo stesso scenario. Dopo circa mezz’ora che erano in camera, First viene da me, mi picchetta la schiena e si mette ad aspettare in piedi vicino al letto finché io non riprendo i sensi. A volte la sera dormo anche. Metto insieme due neuroni e realizzo: “First, che ci fai ancora alzato?”
“Mamma, ho addormentato papà. Ora possiamo dormire abbracciati!”
Diabolico.

E succede che tutto scorre, indipendentemente da quello che ti cade addosso.




Vuoi rimanere aggiornata sulle novità del blog? Iscriviti alla Newsletter.

Se ti va seguimi anche su Facebook e Twitter.
Per divertirti con me ogni giorno e curiosare un po’ nella mia vita passa a trovarmi su Instagram.

Categories: Uncategorized

Commenta con Facebook...

commenti

Commenti

  1. bismama 2.0
    bismama 2.0 18 Gennaio, 2012, 18:39

    Oh, facciamoci regalare un po’ di bombole d’ossigeno che qua siam messe male!! Fortunatamente per me è durata poco e spero non si ripeta mai più, ma grazie per i vostri commenti ^_^

    Reply this comment
  2. solitamente
    solitamente 18 Gennaio, 2012, 18:27

    Questa è fantastica!!!! Complimenti al protagonista ed alla regista che ha saputo riportare la scena :D:D:D

    Reply this comment
  3. cily75
    cily75 18 Gennaio, 2012, 16:26

    saranno le condizioni meteo che anche io sono in apnea…e ti scrivo da un pomeriggio che ha la testa vuota e tanta stanchezza, con due nani a casa da troppi giorni e io che non so più dove attingere, e intanto poca energia per ogni altra cosa…aspetto il sereno va, poi magari torno io pure sul mio blog 😉 ps bentornata!

    Reply this comment
  4. Cappuccio e Cornetto
    Cappuccio e Cornetto 18 Gennaio, 2012, 16:25

    Beh l’abbraccio di First mi sembra un ottimo modo di festeggiare il ritorno del sorriso!!! 🙂

    Reply this comment
  5. Alem
    Alem 18 Gennaio, 2012, 10:15

    Un abbraccio in apnea! 🙁

    Reply this comment
  6. MamminaFortunata
    MamminaFortunata 18 Gennaio, 2012, 01:28

    Scusa Sere, ho letto velocemente dal telefonino e mi era sfuggito il tuo stato d’animo…spero vada meglio davvero. :*

    Reply this comment
  7. Arianna
    Arianna 17 Gennaio, 2012, 23:39

    Tanto per essere solidali: pure io sono in apnea, demotivata..speriamo passi presto.
    Casafujiko.blogspot.com

    Reply this comment
  8. Owl
    Owl 17 Gennaio, 2012, 22:33

    Sono veramente contenta che sia tornata la tranquillità, ma soprattutto il tuo sorriso!
    Notte 🙂

    Reply this comment
  9. MAMMA AL QUADRATO
    MAMMA AL QUADRATO 17 Gennaio, 2012, 18:44

    Conosco quell’apnea. Meno male, anche nel mio caso, quei giorni sono passati. E, a proposito di perculaggine: i bambini d’oggi sono avanti, in generale!

    Reply this comment
  10. MAMMA AL QUADRATO
    MAMMA AL QUADRATO 17 Gennaio, 2012, 18:43

    Questo commento è stato eliminato dall’autore.

    Reply this comment
  11. Anonymous
    Anonymous 17 Gennaio, 2012, 17:42

    Bentornata! Spero che le tue preoccupazioni passino presto. Anche io attraverso un periodo di apnea in cui sento che devo a tutti i costi fare qualcosa…ma cosa? E’ dura quando ti accorgi che le cose non vanno come avresti desiderato e che alcuni dei tuoi sogni non si realizzeranno mai!
    Ti sento vicina, Viviana

    Reply this comment
  12. bismama 2.0
    bismama 2.0 17 Gennaio, 2012, 17:42

    @MamminaFortunata: si ho cambiato template ma l’indirizzo è sempre lo stesso 🙂

    Reply this comment
  13. MamminaFortunata
    MamminaFortunata 17 Gennaio, 2012, 17:39

    Ma hai cambiato l’abitino (e l’indirizzo?) del blog???? Bellissimo!!!!! Ma da quanto tempo non passo di qua?!!

    Reply this comment

... oppure con Wordpress