Lezioni di Galateo

In macchina, io e First, alla volta della palestra. In ritardo, as usual!
Davanti a noi un camion guidato da uno che pare abbia comprato la patente su Mediashopping.
Io sbuffo. Sbuffo proprio forte. Sbuffo dalle orecchie e anche dal naso, come i tori dei cartoni animati.
“Fratello, che facciamo? Alzi le chiappe o mischiamo le carte e facciamo un Burraco?”
“Mamma, per favore parla educatamente!” 
Il nano, a volte (a volte eh!), mi rimprovera per i miei modi da scaricatore di porto. Lui è un Lord inglese concentrato in 120 cm.
“Nano hai ragione. Solo che è tardissimo e questo qua davanti mi sta facendo sciogliere la pazienza. Guardalo, pensa di essere al raduno dei Bradipi Nani della Papuasia!”
“Mamma ma se urli lui si sposta?”
“No! Veramente non si sposta nemmeno se glielo dico educatamente.”
“Ah! E quindi perché ti arrabbi?”
“…”

“Cioè non puoi semplicemente aspettare?”

“No! I nervi mi si intrecciano nano.”
“Mamma respira. La maestra ci dice così: <> mamma fallo anche tu, funziona!”


Mi mancava pure il figlio Zen!
Da quando, in prima elementare, fanno anche corsi di autocontrollo e repressione della rabbia?




Vuoi rimanere aggiornata sulle novità del blog? Iscriviti alla Newsletter.

Se ti va seguimi anche su Facebook e Twitter.
Per divertirti con me ogni giorno e curiosare un po’ nella mia vita passa a trovarmi su Instagram.

Categories: My life

Commenta con Facebook...

commenti

Commenti

  1. StelleGemelle
    StelleGemelle 6 Maggio, 2011, 15:24

    no non ci credo!!!
    è un grande!!!!

    Reply this comment
  2. luciebasta
    luciebasta 6 Maggio, 2011, 10:40

    Lo so che non c’entra niente ma mia nipote alla materna fa il corso di educazione stradale: io ancora non l’ho fatto!!!

    Avere una figlia che mi riprende sulle parolacce non ha prezzo: per tutto il resto mavafffff 🙂

    Reply this comment
  3. worldwidemom
    worldwidemom 6 Maggio, 2011, 00:41

    beh, ormai lo sai che i nostri figli sono uguali no…
    quindi dunque saprai bene che anche il mio SUperT è un Lord inglese uscita da chissà dove (forse lui e il Nano vengono dallo stesso pianeta) e mi riprende e corregge.
    In compenso mia figlia mi dà grandi soddisfazioni con rutti, botte e urla con tutti. 🙂

    Reply this comment
  4. Ondaluna
    Ondaluna 4 Maggio, 2011, 23:11

    🙂
    Bella scuola.

    Reply this comment
  5. luviluvi
    luviluvi 4 Maggio, 2011, 18:03

    Beh lasciatelo dire. 1 a 0 per First e palla al centro! eheheheheh

    Reply this comment
  6. veru
    veru 4 Maggio, 2011, 16:02

    Dunque, se ti dice proprio male esce fuori come me e ti ritroverai, come mia mamma, a pensare di avere un figlio rompiballe 🙂 In bocca al lupo 😀

    Reply this comment
  7. El_Gae
    El_Gae 4 Maggio, 2011, 13:01

    uhm! diciamo che i veneti tendono a non far sentire troppo le doppie. Poi c’è un po’ di confusione tra una “U” ed una “A”… dice anche cose più carine, comunque: “pucciosa”, “bottone” e “Peggy cuccia” al cane dei nonni

    Reply this comment
  8. Manu
    Manu 4 Maggio, 2011, 12:09

    Grande First!!!
    Però Bis detto tra noi…il mio nano ha 2 anni e 4 mesi e quando sono un pò “alterata” diciamo così…lui mi guarda e mi dice “mamma non aabbiati”…cioè non so se mi spiego…sono apposto quindi?!!!
    Baci
    Manu

    Reply this comment
  9. Cristina
    Cristina 4 Maggio, 2011, 12:09

    La mia quando io do di matto si mette seduta a gambe incrociate facendo ooommm poi mi guarda e dice “Mamma rilassati un attimo..” Cos’è la generazione zen? Dopo che ha partecipato pure alla cerimonia del tè, come racconto sul mio blog, comincio a crederlo davvero 🙂

    Reply this comment
  10. bismama 2.0
    bismama 2.0 4 Maggio, 2011, 11:28

    @Seavessi: Io sono l’antitesi dello zen!!

    @Vany: si era tutto corrucciato e mi guardava serio. Ero troppo nervosa per ridere ma a pensarci dopo…

    Reply this comment
  11. vany
    vany 4 Maggio, 2011, 10:47

    FANTASTICO
    immagino poi con che convinzione ti ha detto tutto ciò………

    Reply this comment
  12. Mammachetesta
    Mammachetesta 4 Maggio, 2011, 10:35

    Ahahahahah! Anche mia figlia mi srida sempre perchè dico le parolacce in macchina alla gente lenta o ai pazzi!!!
    Però almeno non mi fa la morale zen 🙂

    Reply this comment
  13. Seavessi
    Seavessi 4 Maggio, 2011, 10:34

    mamma non-zen di figlia zen presente.
    E a te non vengono gli istinti omicidi quando il nano tira fuori la sua zenitudine?

    Reply this comment
  14. Mammabradipo
    Mammabradipo 4 Maggio, 2011, 10:15

    Ahahah!!! il figlio zen!!! perfortuna che io guido poco perchè quando sono al volante è un’imprecazine dietro l’altra…

    Reply this comment
  15. bismama 2.0
    bismama 2.0 4 Maggio, 2011, 09:42

    @PaolaFrancy: io non sono milanese ma con un volante nelle mani mordo. A te con il sogno della Diane, incazzosa con gli automobilisti non ti ci vedo però. Mi sa più di Hippie!! 😀

    @MammaFullTime: e questa me la segno! Sull’interno coscia ;-)))

    @El_Gae: oddio e “patana” che significa? Illuminami pliiis!

    @Rossella: cioè ma non illuderti. Il nano è zen solo quando c’è da sottolineare coportamenti altrui. Per il resto lo hanno scambiato spesso coon BinLaden in passato! Pace all’anima sua!

    Reply this comment
  16. rossella
    rossella 3 Maggio, 2011, 23:12

    li avessi io i figli Zen… eviterei tante sfuriate!

    MITICO first 🙂

    Reply this comment
  17. El_Gae
    El_Gae 3 Maggio, 2011, 22:24

    Bravo First. Invece la mia ieri recitava “diobon” e “patana” verso il bambolotto. Mi sa che è ora di cambiare registro linguistico in casa 😉

    Reply this comment
  18. Ska
    Ska 3 Maggio, 2011, 22:08

    Saggio First!! 🙂

    Reply this comment
  19. MammaFullTime
    MammaFullTime 3 Maggio, 2011, 22:04

    … e come diceva il grande confucio: “se c’è un rimedio che t’arrabbi a fa’, se non c’è un rimedio… che t’arrabbi a fa’?”. Vedi? Il tuo First è erudito di suo, manco avesse studiato filosofia!!! Un mito.

    Reply this comment
  20. PaolaFrancy
    PaolaFrancy 3 Maggio, 2011, 21:12

    Ah! Ah! Cazziata dal nano!!! Fantastico… 🙂
    Io sono una iena al volante (eh, son mica milanese per niente… :D)

    Bacio, paola

    Reply this comment
  21. pinkmommy
    pinkmommy 3 Maggio, 2011, 20:52

    fantastico First! il mio nano, che a volte chiamo “la suocera” perchè sa essere puntiglioso e molesto come pochi, oggi mi ha fatto un cazziatone perchè masticavo una gomma “mamma se te la offrono tu dici di no, le gomme fanno male ai denti”…e gnomo rilassati! 😀

    Reply this comment
  22. LAMAMMAèSEMPRELAMAMMA
    LAMAMMAèSEMPRELAMAMMA 3 Maggio, 2011, 20:17

    Quante volte lo dico io che dai figli c’è sempre da imparare….
    bacio bacio

    Reply this comment
  23. elavantin
    elavantin 3 Maggio, 2011, 19:26

    Amo tuo figlio 🙂

    Reply this comment
  24. mafalda1980
    mafalda1980 3 Maggio, 2011, 19:23

    Eccezionale, semplicemente eccezionale.
    Comunque il metodo zen nanologico funziona, eccome. Sono estremamente incazzosa al volante e devo cercare -a stento- di trattenermi…
    La Purulla prima o poi crescerà e rimprovererà anche me!

    Reply this comment
  25. bismama 2.0
    bismama 2.0 3 Maggio, 2011, 19:22

    @valepi: Magari è la reincarnazione di Buddha? Potrebbe essere.

    @mammanatroccola: si, però anche lui i suoi 10 minuti di sclero ce li ha eh! ;-)) Predica bene e razzola male!

    Reply this comment
  26. mammaanatroccola
    mammaanatroccola 3 Maggio, 2011, 19:20

    e bravo il nano…stavolta ti ha dato una bella lezione di autocontrollo ;-D

    Reply this comment
  27. valepi
    valepi 3 Maggio, 2011, 19:19

    fantastico il nano
    altro che lord inglese
    hai mai pensato che potrebbe essere la reincarnazione di qualche santone??
    😀

    Reply this comment

... oppure con Wordpress