Non mi provocare

Venerdi, dopo aver scelto gli occhiali trendy per il nano, sono andata a cambiare i regali che IlMaritoIdeale mi ha fatto per il mio compleanno.
Sono entratanel negozio, con la loro busta “personalizzata” in mano.
Questo mi ha reso potenzialmente a rischio di fanculizzamenti oculari da parte delle commesse, messe tutte in un angolo a parlottare di filosofia piuttosto che dell’ultimo flirt della Morich e bere caffè – alle sei del pomeriggio che poi c’hanno l’insonnia, non dormono, sono nervose e ti trattano male appena entri.
Appena sono entrata mi hanno fulminata con lo sguardo. Appunto. La prossima volta meglio il decaffeinato.
Guerra sia!
Ho chiesto di poter cambiare delle cose e tutte, in assetto di guerra, mi hanno circondata e sentivo il loro fiato sul collo e persino i loro pensieri.
La prima commessa, dietro un sorrisetto sarcastico e le braccia incrociate dice: “Che peccato!”.
Tradotto era un un :“Ma guarda questa. C’ha lui che gli fa i regali a sorpresa e se li cambia pure. È proprio vero: chi c’ha il pane non c’ha i denti!”.
Io con gli occhi da cerbiatto impaurito perso nella foresta amazzonica e le ciglia battenti come Betty Boop sfodero un: “Mio marito mi ha detto: Amore ti ho preso queste cose ma credo che forse ci siano cose più adatte a te, meglio se vai tu e scegli quello che ti piace. – Io avrei preferito non cambiarle, ma lui ha insistito tanto, meglio non deluderlo.”
Ho mentito spudoratamente!

L’altra comare/commessa accanto alla prima, mi guardava come fossi appena scesa da un’astronave insieme a ET e, senza nascondere la sua stronzaggine, a scanso di ogni comportamento ipocrita, non sorrideva ma aveva un’espressione schifata. C’avete presente l’espressione che fate se vedete un bimbo col naso moccioloso colante? Uguale.
Schifata! L’espressione diceva tutto, non c’era bisogno di ulteriori parole, né pensieri!

Chissà che comportamento da MaritoIdeale&Angelico avrà avuto Lui la sera dell’acquisto. Paraculo.
Lo so, è come quando andiamo nei ristoranti e lui mi tira la sedia prima di sedersi. Ai tavoli accanto tutte le coppie rischiano il divorzio o la disfatta dell’unione. Capita sempre. E lui si diverte a farlo!
Stanno rosicando troppo! Avrà senz’altro detto/fatto qualcosa delle sue. Lo conosco troppo.
Magari qualche frase che avrà fatto pensare a chiunque fosse presente nel negozio, che IlMaritoIdeale andrebbe santificato all’istante e io andrei relegata nell’ultimo girone dell’inferno, quale stronza ingrata.
In ogni caso, non hanno ben studiato il nemico.
Hanno fatto l’errore di chiedermi: “Ha bisogno di una mano per la scelta?”
Ghghghghghg non aspettavo altro.
Ok, vorrei vedere quella, quell’altra, si pure quella rossa, quella di pelle, quella blu e anche – perché no- quella gialla che d’estate non si sa mai, pure quella fuxia anche se i colori accesi non mi piacciono, magari quella turchese, ma più grande c’è? Può vedere in magazzino?
Ah non c’è?
Va be, allora prendo quella che mi piaceva di più dall’inizio. Quella in vetrina.
Io sono buona come un flauto del Mulino Bianco. Ma non mi provocare!


Vuoi rimanere aggiornata sulle novità del blog? Iscriviti alla Newsletter.

Se ti va seguimi anche su Facebook e Twitter.
Per divertirti con me ogni giorno e curiosare un po’ nella mia vita passa a trovarmi su Instagram.

Categories: My life

Commenta con Facebook...

commenti

Commenti

  1. muccachicca
    muccachicca 21 Aprile, 2010, 13:38

    hai fatto bene, ‘ste rapaci… certe sono molto affabili, ma altre le strozzeresti appena messo piede nel negozio…
    dov’è che vivi? vengo anche io a fare acquisti con te!

    Reply this comment
  2. bismama 2.0
    bismama 2.0 20 Aprile, 2010, 19:33

    Ok Nadia…è una promessa però!!!
    :-)))

    Reply this comment
  3. Anonymous
    Anonymous 20 Aprile, 2010, 19:30

    la prossima volta voglio venire con te!

    non mi puoi escludere così da questi conflitti a fuoco!

    nadia

    Reply this comment
  4. bismama 2.0
    bismama 2.0 20 Aprile, 2010, 18:41

    troppo buona Rachis… ^_^

    Reply this comment
  5. Rachis74
    Rachis74 20 Aprile, 2010, 18:28

    Sei un Mito!!!!

    Reply this comment
  6. bismama 2.0
    bismama 2.0 20 Aprile, 2010, 15:58

    @Ondaluna: thanks

    @Marlene: devi vedere la borsa nuova…quella si che ci piaaaaaace

    Reply this comment
  7. Marlene
    Marlene 20 Aprile, 2010, 15:05

    Quando si dice essere STRONZE….in tal caso sei stata davvero Stronzissima e ci piceeeee….! the winner is Bismama.

    Reply this comment
  8. Ondaluna
    Ondaluna 20 Aprile, 2010, 14:19

    MI fai MO-RI-RE! 😀

    Reply this comment
  9. bismama 2.0
    bismama 2.0 20 Aprile, 2010, 14:02

    Si PiccolaLory…ovvio no? 🙂

    Reply this comment
  10. Piccolalory
    Piccolalory 20 Aprile, 2010, 13:51

    Mitica!!!! E IlMaritoIdeale mica è soprannominato così a caso!

    Reply this comment
  11. mammalellella
    mammalellella 20 Aprile, 2010, 13:12

    ^_^
    per la serie quando il gioco si fa duro…

    Reply this comment

... oppure con Wordpress