Acconciature per la primavera: fresche e glamour

Le belle giornate ci fanno venire voglia di goderci il calore dei raggi solari e il cielo sereno ma spesso il problema è la scelta delle acconciature per la primavera. Avere i capelli in ordine senza sentire caldo è ciò che chiediamo: in fondo noi donne siamo semplici e ci accontentiamo di poco.

ACCONCIATURE PER LA PRIMAVERA

La semplicità non passa mai di moda quindi sì alle pettinature semplici dall’effetto naturale e quasi spettinato. Il segreto è scegliere i prodotti giusti per lo styling come quelli di Schwarzkopf.
La chiave è prediligere uno stile minimalista ma comunque femminile. I capelli raccolti infatti, secondo i più famosi hair stylist, evocano uno stile deciso, leggermente aggressivo ma comunque femminile e mai mascolino.

Ecco le acconciature per la primavera più trendy.

Lo chignon basso tra le acconciature per la primavera più usate

In primavera, le acconciature che consentono di mantenere il viso pulito e la fronte scoperta sono il top perché consentono anche di far respirare la pelle e evitare l’antiestetico effetto lucido.
Naturalezza e poca precisione sono le parole chiave: gli hair stylist esperti infatti consigliano di tirare i capelli indietro con piccoli torchon senza puntare alla perfezione! Meglio un raccolto morbido per un look destrutturato dall’effetto semi spettinato.

Otterrete un piccolo chignon basso e privo di volume aggiunto. Uno stile perfetto per i capelli scalati che vengono trattenuti da piccole e invisibili forcine. La fine della coda rimane volutamente libera ad accompagnare le piccole ciocche sfuggenti.

Lo chignon spettinato

La variante spettinata dello chignon basso vi donerà un look più casual ma sempre elegante. Le ciocche sfuggenti sono fermate dietro le orecchie e lo chignon destrutturato che sembra disfarsi viene invece fermato da bacchette o spilloni e dei fiocchi country fermano le lunghezze libere.

Coda bassa con treccine

Per un look più selvaggio ma al contempo dall’aspetto intricato le trecce hanno sempre il loro perché.
Una combinazione vincente? Trecce laterali, coda bassa e ciuffi ondulati che incorniciano il viso.

E voi quale acconciature per la primavera preferite?



Vuoi rimanere aggiornata sulle novità del blog? Iscriviti alla Newsletter. Se ti va seguimi anche su Facebook e Twitter. Per divertirti con me ogni giorno e curiosare un po’ nella mia vita passa a trovarmi su Instagram.

Categories: Beauty

Commenta con Facebook...

commenti

... oppure con Wordpress