Come fare lo shampoo correttamente

come-fare-lo-shampoo-correttamente

Avete cominciato ad andare al mare e a postare foto dei vostri piedi a mollo come se non ci fosse una dignità. Questo significa che è cominciata la stagione nella quale i nostri capelli sono messi duramente alla prova da docce continue. Quando va bene lavate i capelli una volta al giorno, quando va male, anche di più. Ma il problema è: sapete come fare lo shampoo correttamente?
Ora, io ve l’ho detto, ho una cognata parrucchiera e quindi le chiedo sempre consigli tricologici su come curare i capelli.
Per l’estate lei mi ripete in continuazione le cose che non devo fare e mi insegna a fare lo shampoo correttamente, perché, fondamentalmente, è il trattamento di base per avere capelli lucidi e forti.
Ogni tanto, ripassare i fondamentali, non fa male.

Fare lo shampoo correttamente in 3 steps

1. Sciacquare accuratamente i capelli con acqua tiepida
Far scorrere l’acqua tiepida sui capelli scioglie sporcizia e grasso e li fa scivolare via.
Inoltre, l’acqua tiepida, apre le cuticole permettendo allo shampoo di penetrare più a fondo. I capelli non devono essere solo bagnati ma è importante risciacquarli come se doveste lavare via lo shampoo.
2. Usare lo shampoo solo alle radici
Massaggiare delicatamente il cuoio capelluto con un movimento avanti e indietro, e non con cerchi vigorosi, che possono annodare i capelli e causare, una volta asciutti, l’effetto crespo.
Far scorrere la schiuma sulla lunghezza come se vi steste accarezzando i capelli. Mai strofinare le lunghezze.
È consigliabile fare almeno due shampoo.
3. Togliere un po’ d’acqua prima di applicare il conditioner
Non strizzare ma spremere i capelli seguendo il senso della lunghezza e mandare via un po’ d’acqua.
Non applicare il conditioner sulle radici: qui di solito si concentra il grasso naturale prodotto dai capelli. Dopo aver lasciato il conditioner in posa per 2/3 minuti, terminare lo shampoo con un risciacquo freddo, che chiude le cuticole, e dà la massima brillantezza ai capelli.
Se avete i capelli lunghi, mai pettinarli da bagnati perché potrebbero spezzarsi più facilmente.

Questi i segreti per fare lo shampoo correttamente.
Voi quanto spesso fate lo shampoo? Avete una tecnica particolare?


Vuoi rimanere aggiornata sulle novità del blog? Iscriviti alla Newsletter.

Se ti va seguimi anche su Facebook e Twitter.
Per divertirti con me ogni giorno e curiosare un po’ nella mia vita passa a trovarmi su Instagram.

Categories: Beauty

Commenta con Facebook...

commenti

Commenti

    ... oppure con Wordpress