Compleanno fai da te: 4 consigli per organizzarlo al meglio

COMPLEANNO FAI DA TE

Quello del compleanno è un giorno incredibilmente speciale per un bambino, dunque richiede di essere organizzato al meglio.
Ogni genitore è ben a conoscenza di questa importantissima regola e la rispetta anche se potrebbero presentarsi alcune difficoltà, che vanno da quelle organizzative a quelle meramente economiche. Non per forza, però, si è costretti a spendere grandi cifre o a disperarsi: organizzare una bella e semplice festa in casa, dedicandosi insieme al proprio bambino a del semplice ma significativo fai da te, può essere la soluzione più adatta.

Divertitevi insieme a creare inviti fai da te

Il primo passo per organizzare una festa indimenticabile è creare insieme al bambino degli inviti speciali da consegnare agli amichetti del festeggiato. È una bella strategia, perché così eviterete di spendere soldi per gli inviti confezionati e potrete inoltre giocare col bimbo stimolando la sua fantasia e la sua curiosità. Dagli origami ai cartoncini colorati, passando per gli adesivi, sono davvero tantissime le opportunità per scatenare la creatività di bambini e genitori.

Decorate la casa per il compleanno

C’è un’altra attività che potete fare sempre insieme al vostro bambino e che vi aiuterà non solo a migliorare il vostro legame ma, anche, a imparare a divertirvi insieme: la decorazione della casa per la festa. Fra gli elementi che vi consigliamo ci sono gli indispensabili palloncini colorati, insieme ai classici festoni e alle decorazioni a tema. In questo caso, vi basterà sceglierne uno che sia gradito al bimbo, come per esempio un cartone animato che ama e poi procedere di conseguenza. Anche in casi come questo il fai da te sarà un modo non solo di risparmiare, ma anche di divertirvi a creare.

Programmate i giochi da fare

Vi conviene sempre pensare con un certo anticipo a qualche gioco da fare in casa, in modo da riuscire a evitare i pericolosi momenti di noia. Se il bambino compie gli anni in estate, una scelta sicura su cui puntare sono le piscine fuori terra, come quelle Bestway, ovvero uno dei giochi preferiti in assoluto dai piccoli in questa stagione dato che gli permetteranno di sguazzare con gli amici e di rinfrescarsi. Altri passatempi da tenere a mente, soprattutto se i bambini sono abbastanza grandi, sono il karaoke o il laboratorio fai da te, che gli permetterà di sbizzarrirsi con le loro creazioni. Infine, pensate anche a giochi molto tradizionali come palla avvelenata, ideale per tenerli in attività.

E la torta? Buona e non solo bella

Per la torta di compleanno vale sempre una regola: dovrà essere bella ma soprattutto buona. Anzi, è meglio che sia più buona che bella, perché alla fine un bambino sa “accontentarsi” del gusto senza badare troppo all’estetica. Anche in questo caso, si tratta di un’ottima idea per risparmiare e divertirvi allo stesso tempo, dato che potreste pensare di prepararla insieme.

Se siete alla ricerca di una guida per un compleanno fai da te, non potrete mai fare a meno dei quattro consigli visti oggi.



Vuoi rimanere aggiornata sulle novità del blog? Iscriviti alla Newsletter. Se ti va seguimi anche su Facebook e Twitter. Per divertirti con me ogni giorno e curiosare un po’ nella mia vita passa a trovarmi su Instagram.

Categories: Bambini

Commenta con Facebook...

commenti

... oppure con Wordpress