Quelle volte…

E quelle volte che, col week end in arrivo, vorresti solo preoccuparti di cosa mettere, in che locale andare e quante persone chiamare.
E quelle volte che vorresti un po’ di tempo in più per te.
E quelle volte in cui baratteresti l’agenda per avere la testa leggera e piena d’aria.
E quelle volte in cui, in shorts, canotta, Nike e sudore, correresti fino ad Atlanta. Senza pensieri.
E quelle volte che hai un po’ di malinconia e anche solo uno Spritz sembra la salvezza.
E quelle volte in cui leggere in silenzio su un balcone immerso fino all’orlo nel buio e nel fresco della notte, è stranamente una diapositiva di una serata rosea.
E quelle volte in cui lo scazzo si impadronisce di te.
E quelle volte in cui vorresti addormentarti con IlMaritoIdeale e dormire abbracciati per tutta la notte.

Quelle volte che arrivano ogni tanto. Complice lo stress, complice l’estate, complice l’età.
Quelle volte…


Vuoi rimanere aggiornata sulle novità del blog? Iscriviti alla Newsletter.

Se ti va seguimi anche su Facebook e Twitter.
Per divertirti con me ogni giorno e curiosare un po’ nella mia vita passa a trovarmi su Instagram.

Categories: My life

Commenta con Facebook...

commenti

Commenti

  1. trilly
    trilly 5 Luglio, 2011, 20:38

    non dirmelo…io baratterei non so cosa pur di avere in cambio una di “quelle volte” che elenchi…

    Reply this comment
  2. luciebasta
    luciebasta 29 Giugno, 2011, 09:11

    Fallo, certe volte non se ne può fare a meno !s

    Reply this comment
  3. Apprendista mamma
    Apprendista mamma 28 Giugno, 2011, 21:10

    E.. quelle volte in cui siamo tutte nel Salento e non riusciamo a incontrarci 🙂

    Reply this comment
  4. Nora
    Nora 28 Giugno, 2011, 10:58

    Letto… e condivido al 100% !

    Reply this comment
  5. bismama 2.0
    bismama 2.0 28 Giugno, 2011, 10:53

    @rossella e @muccachicca: ok, vi sto odiando! 😀

    @Anonimo/Lorenza: grazie ^_^

    @Nora: eh si… ti ho commentata 😀

    Reply this comment
  6. Nora
    Nora 28 Giugno, 2011, 10:11

    Scusa se vado “off topic” ma volevo solo dirti che ho ripreso il nostro piccolo dibattito da me 🙂

    Ciao e grazie 🙂

    Reply this comment
  7. Anonymous
    Anonymous 27 Giugno, 2011, 14:20

    Ti ho trovata per caso sabato facendo una ricerca su Roal Dahl e oggi sono arrivata a quest’ultimo post dopo aver letto TUTTO il tuo blog. Bellissimo complimenti, ti seguirò a oltranza, sono diventata Bismamadipendente.
    Baci Lorenza

    Reply this comment
  8. Anonymous
    Anonymous 27 Giugno, 2011, 11:37

    Ti capisco un casino che a volte pure io invece di prendere le nike prenderei un jet verso mete sconosciute e irrintracciabili!!
    May

    Reply this comment
  9. muccachicca
    muccachicca 25 Giugno, 2011, 08:56

    io ho in programma due settimane (separate) sine nano… ma ancora non ho capito se sono entusiasta o no!!!! é grave dottore?

    Reply this comment
  10. lady
    lady 24 Giugno, 2011, 21:22

    eh quelle volte…
    Rossella vergogna, un pò di rispetto per chi non può!!!!!

    Reply this comment
  11. rossella
    rossella 24 Giugno, 2011, 20:13

    sottoscrivo.
    solo che noi possiamo… per 4 giorni saremo senza nani.
    stamane mi sentivo vuota, poi ho realizzato che per 4 giorni potrò disporre del mio tempo. Ho le vertigini…

    Reply this comment
  12. Mammachetesta
    Mammachetesta 24 Giugno, 2011, 20:00

    Cavolo quanto ti capisco!!!!
    Sono quelle volte anche a me vengono in mente le Nike e la corsa e lo slogan di Wath’s Women Wants: Nike, niente giochi…solo sport.

    Reply this comment

... oppure con Wordpress