Un anno così

Questo è l’ultimo giorno del 2012. Il 4 dicembre sono stati 3 anni di blog, e questo ultimo anno è stato pieno di sentimenti contrastanti.
Ho pianto per la troppa gioia. Ho pianto per il troppo dolore. E non ci sono state vie di mezzo.
Professionalmente è stato un anno importantissimo che mi ha regalato (o dovrei dire “mi avete regalato”) tantissime soddisfazioni. La sfera personale, invece, è stata quella più colpita da tristezza e vuoto.
E nonostante gli avvenimenti positivi, quest’anno lo ricorderò per un solo evento: la scomparsa di una delle persone più importanti della mia vita.
Ho un po’ perso quella speranza che i nuovi inizi ti regalano. Quella sensazione che ti fa pensare che il primo gennaio magicamente la tua vita cambierà, potrai lanciare i problemi insieme ai bicchieri dello spumante e comincerai il nuovo anno con una leggerezza e una spensieratezza nuove di zecca. Tutto solo grazie a una data diversa. No grazie, ho smesso di crederci.
Non ho smesso di sognare, però. Sognare che il mio presente possa essere più prezioso del futuro e che ogni giorno debba essere custodito come un diamante grezzo da raffinare per far brillare il più possibile.
Perché ogni giorno, ogni alba i protagonisti siamo noi.

Buon anno a tutti e grazie di esserci stati e di esserci ancora.


Vuoi rimanere aggiornata sulle novità del blog? Iscriviti alla Newsletter.

Se ti va seguimi anche su Facebook e Twitter.
Per divertirti con me ogni giorno e curiosare un po’ nella mia vita passa a trovarmi su Instagram.

Categories: My life
Tags: AUGURI, ME

Commenta con Facebook...

commenti

Commenti

  1. Elena - WorldWideMom
    Elena - WorldWideMom 9 Gennaio, 2013, 04:20

    buon anno… un abbraccio da lontano 🙂

    Reply this comment
  2. A Tea For U
    A Tea For U 7 Gennaio, 2013, 23:22

    Buon Anno…..

    Reply this comment
  3. Anonymous
    Anonymous 6 Gennaio, 2013, 22:56

    Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    Reply this comment
  4. Seavessi
    Seavessi 5 Gennaio, 2013, 17:24

    Buon anno in ritardo, bis 🙂

    Reply this comment
  5. Bismama
    Bismama 3 Gennaio, 2013, 18:51

    Grazie a tutte 🙂

    Reply this comment
  6. momincoffeebreak
    momincoffeebreak 2 Gennaio, 2013, 17:47

    Potrei aver scritto io queste parole “E nonostante gli avvenimenti positivi, quest’anno lo ricorderò per un solo evento: la scomparsa di una delle persone più importanti della mia vita”. Ti abbraccio, so cosa provi perché lo vivo anch’io.

    Reply this comment
  7. sorairo
    sorairo 1 Gennaio, 2013, 01:04

    Grazie per la compagnia e per i sorrisi, i pensieri e le riflessioni che ci fai fare. Sei una persona speciale e i tuoi post sono un gradito pensiero anche se a volte le idee sono divergenti.
    Spero che questo anno sia ancora migliore del 2012.
    Per noi è stato bello e brutto. La casa finalmente da soli, le grandi scoperte del piccolo..Grande ostacolo l’economia che ci fa preoccupare non poco..Ma salute ed amore ci sono.
    Anche io sto perdendo un poco il brio del nuovo anno e dei nuovi inizi. Continuo ad amarli ma sono più coi piedi per terra. Ma sognare mai smettere..sennò si muore!

    Reply this comment
  8. Anonymous
    Anonymous 31 Dicembre, 2012, 20:25

    Grazie per i sorrisi che mi regali e buon anno a te ed alla tua famiglia…i dolori esistono e ci aiutano a crescere…anche se ne faremmo volentieri a meno.
    Susanna

    Reply this comment
  9. Mel.
    Mel. 31 Dicembre, 2012, 19:10

    Ti auguro un 2013 fatto di tanta gioia e spensieratezza

    Reply this comment
  10. mammapiky
    mammapiky 31 Dicembre, 2012, 18:46

    Auguroniiiii!!!!

    Reply this comment
  11. Cristina
    Cristina 31 Dicembre, 2012, 12:45

    Buon anno Serena, andrà bene, andrà meglio.. o semplicemente andrà.. Intanto grazie di esserci 🙂

    Reply this comment
  12. Parola di Laura
    Parola di Laura 31 Dicembre, 2012, 09:52

    La fine è andata, ma per l’inizio un mega augurio!

    Reply this comment

... oppure con Wordpress