Brividi

Quei brividi che senti arrivare piano piano e che, dopo averti preso le braccia, ti prendono lo stomaco e il cervello. Insieme.
Perchè, come dice Florence71, la musica è una cosa di pancia e dalla pancia, sorgono le emozioni più profonde.
E quello che ho sempre sognato, era far vibrare le anime usando la voce come plettro.
E un po’ l’ho fatto.
Ho cantato, sonettato, ho emozionato e mi sono emozionata. Ho sentito le vene urlare il bisogno di una diga ogni volta che ho messo piede su un palcoscenico e ho adorato quella sensazione che dà dipendenza.
Un bisogno di comunicare e lasciare esplodere tutte quelle sensazioni che mi annodano l’esofago.
Ogni persona è un abisso, vengono le vertigini a guardarci dentro.

Vivo ogni giorno in musica ma non ho fatto della musica la mia vita. Ho smesso di cantare.
Forse l’unico rimpianto della mia vita.
Ho sostituito il canto con la penna. Non è uguale, non c’è adrenalina, ma mi regala un po’ di serenità.
Quando canto non penso.
Quando scrivo non penso.
Alla fine, faccio sempre esplodere le emozioni lasciando che guidino la voce o la mano.
Uno dei miei sogni nel cassetto. Di quei sogni che rimangono lì, riaffiorano almeno venti volte al giorno, e poi ricadono sotto una montagna di slip Intimissimi.
Questa, una delle canzoni che, al momento, mi fanno sentire quel brivido.




Vuoi rimanere aggiornata sulle novità del blog? Iscriviti alla Newsletter.

Se ti va seguimi anche su Facebook e Twitter.
Per divertirti con me ogni giorno e curiosare un po’ nella mia vita passa a trovarmi su Instagram.

Categories: My life

Commenta con Facebook...

commenti

Commenti

  1. LAMAMMAèSEMPRELAMAMMA
    LAMAMMAèSEMPRELAMAMMA 24 Febbraio, 2011, 17:41

    Bis!!! se passi dal mio blog, troverai un piccolo pensierino per te…
    Un bacio

    Reply this comment
  2. Strilly
    Strilly 22 Febbraio, 2011, 17:51

    io sono stonata 🙁

    Reply this comment
  3. Anonymous
    Anonymous 22 Febbraio, 2011, 12:11

    Ma quanti lati nascosti hai? Concordo con Erika, è bello conoscerti meglio.
    Lucia

    Reply this comment
  4. pinkmommy
    pinkmommy 21 Febbraio, 2011, 18:58

    un’altra bella cosa di te! 🙂
    io sono stonata come poche persone al mondo, ti dico solo che quando aveva due anni mio figlio mentre gli cantavo la ninna mi disse “mamma non cantare”…ergo…tutta la mia ammirazione a chi ha questo dono!

    Reply this comment
  5. bismama 2.0
    bismama 2.0 21 Febbraio, 2011, 18:09

    @Susibita: ma anche no eh!!! :DD

    Reply this comment
  6. Ele
    Ele 21 Febbraio, 2011, 17:38

    ho quasi 34 anni e sogno ancora di fare la cantante, mi piace troppo, ma è un sogno irraggiungibile.
    la canzone di modà ed emma è semplicemente fantastica, e quando l’ascolto sento quel brivido.

    Reply this comment
  7. Susibita
    Susibita 21 Febbraio, 2011, 16:52

    Potresti farci sentire qualcosaqui sul blog…sisammai che ti allegano il cd al libro ;D!
    Non mollarla (voglio dire, se è davvero-davvero quella la cosa che più ti fa star bene).

    Susibita

    Reply this comment
  8. LAMAMMAèSEMPRELAMAMMA
    LAMAMMAèSEMPRELAMAMMA 21 Febbraio, 2011, 16:26

    Ma sei una donna dalle mille risorse!!!! Io a cantare non sono molto brava, diciamo che mi diletto sotto la doccia, però mi piace molto associare a dei periodi particolari della mia vita le canzoni che mi rizzano ogni singolo pelo che ho in corpo…La musica ti dà delle emozioni bellissime e sono un’animo sensibile riesce a coglierle in tutte le loro sfumature…io per lo meno ci provo!!!
    Bacio bacio

    Reply this comment
  9. bismama 2.0
    bismama 2.0 21 Febbraio, 2011, 15:59

    @Marlene: non c’ho pensato sai?? Avremmo potuto fare qualche soldo visto che era pienissimo di gente…

    Reply this comment
  10. Marlene
    Marlene 21 Febbraio, 2011, 15:44

    questa mi mancava proprio e brava alla nostra bis…però qualcosa la potevi pure intonare sotto al phantehon magari raccattavamo qualche spicciolo!!! ahahahaha no scherzo, ora aspetto di sentirti però, magari ti sottopongo pure al socio, metti mai cercano una corista!

    Reply this comment
  11. Erika
    Erika 21 Febbraio, 2011, 15:25

    Che bello questo post intimo pian piano cominci a scoprirti.

    Reply this comment
  12. Anonymous
    Anonymous 21 Febbraio, 2011, 15:11

    Secondo me non esistono persone stonate ma solo persone diversamente intonate. Basta spostare il punto di vista.
    Per il resto Bis dove possiamo ascoltarti?

    Dina

    Reply this comment
  13. Owl
    Owl 21 Febbraio, 2011, 14:35

    purtroppo io sono proprio stonatissima (mi consigliarono addirittura di non aprire bocca =_=)
    però la sensazione la capisco, ce l’ho quando modello la creta o qualsiasi altro materiale. è esattamente lo stesso “non pensare”

    Reply this comment
  14. Zia Atena
    Zia Atena 21 Febbraio, 2011, 14:09

    Potresti imparare a suonare uno strumento…
    Io l’ho fatto a 12 anni e ancora adesso nei momenti peggiori suono 5 minuti e mi passa tutto…
    E poi insomma…potremmo organizzarti una serata CANTANTE..occhenesoio…
    Le passioni non muoiono…mai!

    p.s. Però la canzone di Emma e i Modà proprio non mi piace 🙁

    Reply this comment
  15. Carolina
    Carolina 21 Febbraio, 2011, 13:31

    Esatto, io sono una da cantatine sotto la doccia e stop. Sono terribilmente stonata, ma come mi sarebbe piaciuto saper cantare bene!

    Reply this comment
  16. mammadifretta
    mammadifretta 21 Febbraio, 2011, 13:23

    bello saper cantare..poi i mille risvolti della music..io ho fatto la speaker radiofonica e papà di fretta era arrivato fino a radio DJ..ma poi le difficolta di sopravviverci lo hanno portato a fare il programmatore di regie audio..e grazie a questo ho una banca dati musicale infinita…la “tua” canzone emoziona anche me..e mi ha fatto rivalutare “amici”..pensa che prima snobbavo alessandra amoroso e ora laa adoro..e anche emma mi sa che non è malaccio..

    Reply this comment
  17. bismama 2.0
    bismama 2.0 21 Febbraio, 2011, 12:37

    @Navigo: ^_^ ah…come mi mancano le nostre chiacchiere…

    Reply this comment
  18. bismama 2.0
    bismama 2.0 21 Febbraio, 2011, 12:36

    @simplymamma: si è vero. La musica ce l’hai dentro e nessuno potrà mai rubartela. La differenza è che quando canti per te, ti emozioni. Quando canti per altre persone, e riesci ad emozionare pure loro è una gran cosa.
    Tu allora insegni musica? Che bello!

    Reply this comment
  19. Navigo a Vista
    Navigo a Vista 21 Febbraio, 2011, 12:36

    Resti un usignolo, anche della penna!

    Reply this comment
  20. bismama 2.0
    bismama 2.0 21 Febbraio, 2011, 12:34

    @PaolaFrancy: 1000? Ce ne sono almeno 5000 LOL
    @Mamma Papera: Maddai?? Mi spiace ma quantomeno sai di cosa parlo.
    Quando io canto sento vibrare ogni muscolo e mi sento viva. Non farlo più mi dispiace da morire. Ma sto compensando con altro 😀

    Reply this comment
  21. simplymamma
    simplymamma 21 Febbraio, 2011, 12:34

    tu sai che io invece ho fatto della musica la mia vita, il mio lavoro…e come dici tu…vengono le vertigini…la musica è un mondo complesso e affascinante capace di annientarti come di farti toccare il cielo con un dito. non potrei vivere senza ascoltarla, senza suonarla, senza cantarla, senza insegnarla, senza lasciare che mi rabbrividisse…e forse è per questo che ho una figlia che canta, canta, suona (in questo momento è al piano), balla. sente la musica come la sento io…è contagioso. ma se c’è una cosa che mia figlia impari nella vita è emozionarsi davanti al suono di note musicali ben confezionate…canta, canta sempre perchè la musica non è solo quella che si fa da un palcosenico ma anche quella esce sotto la doccia…anche quella che esce dal canto di una ninna nanna. musica è arte ed emozione…un fiume che se ce l’hai dentro non potrai mai fermare. scusa se mi sono dilungata.

    Reply this comment
  22. Mamma Papera
    Mamma Papera 21 Febbraio, 2011, 12:32

    sai che anche io adoro cantare?!sono pure stata a Castrocaro e mi sonop dilettata nei vari concorsi, ho avuto anche belle soddisfazioni ma poi un brutta cosa che mi è successa mi ha allontanato :O|

    Reply this comment
  23. PaolaFrancy
    PaolaFrancy 21 Febbraio, 2011, 12:26

    ma dai! non conoscevo questa tua vena artistica!!!
    ma pensa te…sei una donna dai mille risvolti…

    paola

    Reply this comment
  24. bismama 2.0
    bismama 2.0 21 Febbraio, 2011, 12:12

    Saperlo fare e non farlo è frustrante. (Escluse le docce, ovvio).

    Reply this comment
  25. pollywantsacracker
    pollywantsacracker 21 Febbraio, 2011, 12:03

    nu, ma io pensavo a una cosa molto più punk! 😀
    p.s. quanto invidio chi sa cantare!!!

    Reply this comment

... oppure con Wordpress