LG TwinWash: la mia TwinRevolution

Recensione LG TwinWash

Qualche tempo fa ho ricevuto una mail che mi informava che presto avrei avuto la possibilità di testare la nuova LG TwinWash: non una semplice lavatrice ma un concentrato di tecnologia salvatempo e salvasprechi.
Inutile dire quanto l’attesa mi sia sembrata lunga e quanto fossi impaziente. Finalmente ora è con me e la uso già da una settimana per scoprire tutto quello che può fare per aiutarmi nella gestione dei lavori domestici.

Cos’è LG TwinWash

Sapete cos’è LG TwinWash? Non si tratta di una semplice lavatrice ma di una vera e propria rivoluzione nella gestione del bucato.

È una (doppia) lavatrice con due cestelli (in realtà sono due corpi macchina diversi con due motori diversi) che vi permette di fare due lavaggi contemporaneamente anche con programmi completamente diversi.
Due capacità di carico diverse per tipologie di programmi e tessuti diversi: 12 kg per il cestello grande in alto – TwinWash Main – capace di lavare qualsiasi tessuto e 2kg per quello piccolo in basso – TwinWash Mini – specializzata per i delicati, avendo anche dei programmi speciali dedicati a seta, cashmere e intimo.
In più è dotata di moltissimi programmi, compresi quello che utilizzano il vapore per lavare, fare un refresh o al posto dell’ammorbidente, adatti al carico che ogni cestello può ospitare.
In ultimo, ma non per importanza, è dotata della tecnologia SmartThinQ con Wi-Fi Direct che la rende comandabile da remoto e vi consente di ricevere informazioni sui cicli di lavaggio, sui consumi (veramente bassi) e di scaricare altri programmi non presenti sul pannello di controllo della lavatrice.

Come uso LG TwinWash e come mi consente di risparmiare tempo

In questo periodo, chiamiamolo di test della LG TwinWash, ho cercato di capire come usare questa lavatrice per risparmiare tempo (così come promette).
Ho utilizzato la TwinWash Main per ridurre il numero di lavatrici settimanali (grazie ai 12kg appunto e al TurboWash) e ci sono riuscita. Sono arrivata al weekend con pochissimi panni da lavare.
In più ho usato la TwinWash Mini, per lavare gli indumenti che usiamo per fare sport e che di solito sono in tessuti sintetici e asciugano prima, o quei capi che altrimenti, perché pochi o troppo delicati, avrei dovuto lavare a mano come maglioncini di lana o camicie di seta.
Insomma, siete coperti per qualsiasi casistica.

LG TwinWash: la lavatrice connessa

Siete geek? Amerete questa funzione di cui sto per parlarvi!
Grazie a LG Smart ThinQ (versione Android / versione iOS ) potrete gestire la lavatrice da remoto: decidere il programma, farla partire, metterla in pausa e ricevere le notifiche sulle tempistiche di lavaggio e una notifica a lavaggio terminato.
Inoltre si possono scaricare nuovi programmi, monitorare il consumo energetico, essere avvisati quando è il caso di fare la pulizia dei cestelli per mantenere efficiente entrambe le lavatrici e inviare richiesta di assistenza al Supporto LG.

Per maggiori dettagli vi rimando alla video recensione (siete iscritti al mio canale Youtube vero? 🙂 ) dove potete scoprire nel dettaglio tutto ciò che LG TwinWash può fare per voi.

 

Post realizzato in collaborazione con LG Italia, nell’ambito della campagna social #TWINrevolution

_________________________________________________________________________
Vuoi rimanere aggiornata sulle novità del blog? Iscriviti alla Newsletter.

Se ti va seguimi anche su Facebook e Twitter.
Per divertirti con me ogni giorno e curiosare un po’ nella mia vita passa a trovarmi su Instagram.

Commenta con Facebook...

commenti

... oppure con Wordpress