Turismo wellness: mete all’insegna del relax

Quando si tratta di vacanze estive, ognuno ha i propri gusti e ognuno coltiva le proprie passioni. C’è ad esempio chi preferisce un viaggio attivo, all’insegna dell’avventura e persino dello sport, come avviene ad esempio con gli appassionati di cicloturismo. E poi c’è chi, invece, preferisce una vacanza totalmente all’insegna del relax, ideale per staccare del tutto la spina, per rilassarsi e per ricaricare le pile in vista del ritorno alla routine quotidiana di sempre. Noi oggi ci concentreremo proprio su quest’ultima forma di turismo, nota anche come wellness, scoprendo le migliori mete per chi desidera soltanto rilassarsi.

Il turismo del benessere e la sua evoluzione

Il turismo wellness è un tipo di vacanza incentrato sul miglioramento della propria salute e del proprio benessere, oltre che ovviamente sul relax. Può includere diverse attività adatte, come nel caso dello yoga in vacanza e dei trattamenti di bellezza presso una delle tante SPA in giro per l’Italia e per il mondo. Sebbene sia diventato sempre più popolare negli ultimi anni, il concetto di turismo del benessere non è affatto nuovo. Per secoli le persone hanno approfittato di opportunità come queste, per rilassarsi durante le vacanze, come nel caso delle sorgenti termali naturali.

Oggi ci sono molte destinazioni in tutto il mondo specializzate nel turismo wellness, in grado di offrire un’ampia gamma di servizi e comfort progettati specificatamente per promuovere il benessere. E per benessere si fa riferimento non soltanto a quello fisico, ma anche a quello mentale: in sintesi, ognuna di queste attività (come nel caso dei massaggi) serve per rilassare a tutto tondo chi le sfrutta in vacanza. Il successo del turismo wellness viene confermato dai dati, e da un vero e proprio boom che è andato incontro ad uno stop solo a causa della pandemia. Inoltre, in Italia riscuote parecchio successo anche per via della bellezza dei nostri paesaggi, che ogni anno attirano milioni di turisti interessati al turismo wellness.

Alcune mete per una vacanza all’insegna del benessere

Si comincia con alcune mete estere del calibro dell’Islanda, amata da moltissimi appassionati di turismo wellness, per via della sua incredibile bellezza. Il merito va anche alle sue splendide terme, oltre ovviamente al fenomeno dell’aurora boreale, unico e inimitabile (e si pensa anche magico).

Per quel che riguarda le terme islandesi, fra i diversi centri che si possono trovare qui è bene segnalare anche il Blue Lagoon Iceland, che si trova vicino alla capitale, Reykjavík. Non solo Islanda, perché il mondo ospita moltissime altre località disegnate su misura per un turismo all’insegna del benessere, come nel caso della Croazia e della Lapponia, insieme alle Azzorre, al Montenegro e a Bali in Indonesia.

Anche l’Italia, come detto, non si fa trovare impreparata: l’isola di Favignana, per fare un esempio concreto, viene considerata come una delle mete wellness più belle al mondo. Anche Sedona negli USA ed Hepburn Springs (Australia) meritano di entrare di diritto in questo elenco, e lo stesso discorso vale per altre località must come Koh Samui (Thailandia), la Costa Rica, l’India e la Svizzera.

Categories: Viaggi
[fbcomments url="" width="700" count="on" num="10" countmsg="commenti"]

... oppure con Wordpress