Sgrassatore naturale: la ricetta per prepararlo in casa


Quante volte avete pensato che uno sgrassatore naturale sarebbe stata la soluzione per alcune superfici che poi sarebbero entrate a contatto con il cibo come per esempio frigorifero o forno. La soluzione c’è ed è semplice: preparare lo sgrassatore naturale in casa con pochi ingredienti e poca fatica!

Come preparare uno sgrassatore

Ci sono diversi modi di prepararlo e ve li elenchiamo qui di seguito.

Ricetta numero uno
Ingredienti:
bicarbonato di sodio
olio essenziale di limone (potete sostituirlo con il succo di limone)

Procedimento:
mescolate due bicchieri di acqua tiepida con 20 gocce di olio essenziale di limone (o succo) e un cucchiaio di bicarbonato. Lasciate riposare la soluzione almeno due ore e poi filtratela attraverso una garza o un panno di cotone in modo che il bicarbonato in eccesso rimanga intrappolato.
Versate in un flacone con l’erogatore spray e il vostro sgrassatore naturale è pronto.

Ricetta numero due
Ingredienti:
bicarbonato
olio essenziale di arancia
sapone di Castiglia (che potete acquistare qui).

Procedimento:
amalgamate 120 grammi di bicarbonato e 60 grammi di sapone. Quando il bicarbonato apparirà quasi disciolto nel sapone, aggiungete circa 25 gocce di olio di arancia.
Questo sgrassatore naturale non è spray ma si conserva in un contenitore e si applica sulla superficie da pulire dopo averla bagnata leggermente.
Non usatelo sul legno perché il bicarbonato potrebbe provocare dei micro graffi.

Ricetta numero tre
Ingredienti:
bucce di agrumi a piacere
aceto distillato (qui trovate alcuni tipi).

Procedimento:
prendete le bucce di 12 agrumi (vanno bene limoni, arance, mandarini, cedri) e mettetele in un barattolo in cui verserete anche dell’aceto distillato fino a coprire tutto.
Chiudete il barattolo e lasciate riposare per due settimane.
Alla fine del periodo di riposo, eliminate le bucce, filtrate il liquido e conservatelo nello stesso barattolo perché dovrete usarlo diluito.
Dovrete infatti diluirlo con una parte di acqua (500 ml di acqua per 500 ml di aceto) e versatelo in un erogatore spray.

Ora potrete usare il vostro sgrassatore naturale in forno, frigorifero o anche pentole senza problemi o paure.



Vuoi rimanere aggiornata sulle novità del blog? Iscriviti alla Newsletter. Se ti va seguimi anche su Facebook e Twitter. Per divertirti con me ogni giorno e curiosare un po’ nella mia vita passa a trovarmi su Instagram.

Categories: Casa

Commenta con Facebook...

commenti

... oppure con Wordpress