Sopportare i tacchi alti senza dolore: 5 semplici trucchi

Sopportare i tacchi senza dolore e poterli indossare ogni giorno è sicuramente il sogno di ogni donna.
L’eleganza dei tacchi e il portamento che hanno il potere di regalare a chi li indossa creano dipendenza: i tacchi risvegliano la femminilità, perfino quella più addormentata.
Spesso però, la voglia di indossare le scarpe alte deve fare i conti con il dolore ai piedi che ci fa rinunciare a indossarli. Così che alcune situazioni piacevoli come anche feste e cerimonie, diventano delle torture.

Esistono però alcuni trucchi che vi aiuteranno a sopportare i tacchi senza dolore, eccoli qui!

5 trucchi per sopportare i tacchi più senza dolore e indossarli ogni giorno

Piccole e semplici accortezze che vi faranno amare i tacchi ancora di più e vi aiuteranno a non rinunciarci sia per le serate tra amici che per le giornate in ufficio.

1. Usate cuscinetti per i tacchi

I cuscinetti per i tacchi sono quella soluzione che, una volta provata, ti fa esclamare: “come ho fatto a vivere senza finora?”.
I cuscinetti (come questi) si possono mettere sia sotto i talloni che nella punta delle scarpe e sono un importante aiuto per prevenire i classici mal di piedi da tacchi scomodi.
Sono sicuramente molto efficaci e per questo è consigliabile tenerne sempre un paio nella vostra borsetta.

2. Mettere gli stiletti nel congelatore

Mettere le scarpe con i tacchi nel congelatore è un rimedio della nonna che ha lo scopo di rendere il materiale più morbido evitando che si deformi con l’uso e non subirà graffi.

Avete due soluzioni, una più veloce e una più efficace.
Quella più rapida è di chiudere le scarpe in una busta di plastica e metterle nel congelatore e lasciarle per qualche ora.

Se avete più tempo, invece, mettete due buste piene d’acqua nelle scarpe e lasciatele in congelatore finché non si ghiacciano e comunque per almeno tre o quattro ore

3. Fasciare due dita

Chi di voi non ha mai ricevuto il consiglio di fasciare il terzo e il quarto dito del piede – contando dall’alluce?
Sono molte le donne che affermano che si tratta di una buona soluzione.

La spiegazione più accreditata è quella che i nervi che si trovano in queste dita, quando vengono uniti, non si biforcano e, quindi, non sopportano una pressione eccessiva.

4. Borotalco

Il borotalco è un ottimo alleato dei nostri piedi. Evitare la traspirazione e l’umidità che generano le fastidiosissime vesciche è sempre un’ottima azione preventiva. Per questo, mettere il borotalco nelle scarpe può rivelarsi di grande aiuto.

Anche l’uso periodico di una crema idratante renderà la vostra pelle più forte facendo in modo che vesciche e calli non si formino.

5. Levigare la suola

Le scarpe nuove hanno la suola liscia e per evitare di cadere si fa fatica a mantenere l’equilibrio.

Una soluzione è quella di rendere la suola più aggrappata al terreno.
Si può rigare con le forbici facendo attenzione a non fare righe profonde o spruzzare delle bibite gassate o una soluzione di acqua, limone e zucchero sulla suola.
Queste soluzioni renderanno la superficie meno scivolosa e potrete evitare scivoloni per molto tempo.

Grazie a questi semplicissimi trucchi, riuscirete a sopportare i tacchi senza dolore: provateli tutti fino a trovare quello più adatto a voi.



Vuoi rimanere aggiornata sulle novità del blog? Iscriviti alla Newsletter. Se ti va seguimi anche su Facebook e Twitter. Per divertirti con me ogni giorno e curiosare un po’ nella mia vita passa a trovarmi su Instagram.

Categories: Moda

Commenta con Facebook...

commenti

... oppure con Wordpress