Guardando indietro per augurarmi sorrisi (per il 2015)

sorrisi 2015

No, non sono tipo da bilanci. Non su carta almeno.
Ci penso, ripercorro tutti i mesi di questo 2014, attraverso flashback e ascolto colonne sonore immaginarie. Ed è stato l’anno della crescita: imparare, capire, indottrinarsi, ascoltarsi, assimilare e ancora capire cosa mi fa bene e cosa fa per me.
Un anno pieno di lavoro, sudore e tentativi ma pochi sorrisi. Alcuni cambiamenti professionali, altri personali.
Un anno in cui ho finalmente capito cosa voglio fare e come. Anche grazie al blog, a voi che mi leggete sempre (qui e sui social) e al calore che mi trasmettete.
Voglio dedicarmi a ciò che mi fa stare bene, a ciò che mi riesce bene e mi fa sorridere, sempre.

Un sorriso è un sogno che ce l’ha fatta (cit.) ed è per questo che nel 2015 mi (e vi) auguro tanti sorrisi e tanti sogni realizzati. E se vi sentite poveri di sorrisi voglio poter sorridere anche per voi.

Buon 2015.


Vuoi rimanere aggiornata sulle novità del blog? Iscriviti alla Newsletter.

Se ti va seguimi anche su Facebook e Twitter.
Per divertirti con me ogni giorno e curiosare un po’ nella mia vita passa a trovarmi su Instagram.

Categories: My life
Tags: AUGURI, ME, MY LIFE

Commenta con Facebook...

commenti

Commenti

    ... oppure con Wordpress